Home > Webzine > Giardino Orticoltura il programma degli eventi dal 28 luglio al 30 agosto 2014
giovedì 28 maggio 2020

Giardino Orticoltura il programma degli eventi dal 28 luglio al 30 agosto 2014

28-07-2014

Il Giardino dell’ArteCultura, cartellone estivo del Giardino dell’Orticoltura di Firenze (via Vittorio Emanuele II, 4) all’interno di Effetto Estate, non si ferma nemmeno con lo scoppiare del caldo. Ecco quindi la programmazione delle prossime serate nel verde di uno degli spazi più rinomati di Firenze, che andrà ad affiancare il servizio caffetteria attivo tutti i giorni da mattina a mezzanotte fino al 30 settembre. L’ingresso al Giardino e agli spettacoli è sempre libero e gratuito.

Lunedì 28 luglio alle 21.15 il Giardino del Cinema Corto ci aspetta con la consueta rassegna di cortometraggi pronti a portare il sorriso a tutti i partecipanti. Per l’occasione, verrà allestito un megaschermo nel quale verranno proiettati corti appositamente selezionati per passare una serata divertente e in tranquillità. Questi i titoli: ‘Never say no to Panda!’, ‘L’ammazzacaffè’ di Mirco Patroncini, ‘I love death’ di Hannes Häyhä, ‘Crazy hand’ di Charlie Graley’, ‘Li Vigni & Li Vigni: l’amante’ con Filippo Marsala e Gabriele Noto,  ‘ViviMuoriRipeti’ feat. La Cindina e ZeroDX shortmovie dei Licaoni, ‘A tutti i costi!’ di Simone Baldini, ‘La vita e la morte di una mano’ di ElBove, ‘Verifica a sorpresa’ di Emanuele Di Silvestro.

Martedì 29 luglio alle 19.30 prende il via la serata gay friendly ‘GULP in Swing! This Must Be The Change’, vero e proprio salto nel passato negli anni della Grande Era in collaborazione con GULP! e con l'associazione Tuballoswing. L’immancabile aperitivo sarà rallegrato dalla live performance di Quei bravi ragazzi swing band e dal set di Spine dj.
Dalle 18.30 invece, arriva il consolidato appuntamento dell’AperiPasseggino con laboratori artistici per bambini.

Mercoledi 30 luglio si conclude la bella rassegna ‘ArtGarden - opere d’arte nel giardino’ con il Finissage di ArtGarden. Dalle ore 20, prenderà posto nel verde l’installazione di Manola Maiani dal titolo ‘No ego’, così descritta dall’artista: “La solidità di un atto performativo nella durata di 10 anni è contrapposto alle piume che leggere e volatili fanno da cornice al quadro sconosciuto che si cela dietro un oggetto che potrebbe apparire addirittura un rifiuto”. Ad introdurla, un doppio spettacolo: la videoinstallazione di David Hartono e Bruno Imbrizi ‘It Dosen’t Matter Here’ di e con Sabrina Mazzuoli e le musiche di Edwin Lucchesi e ‘The dreamer’, performance nomade di Manuela Mancioppi.

Giovedì 31 luglio i Giovedì della Taranta rallegrano l’apericena con drink e buffet a € 8,00 regalandoci dalle 20 alle 22 lo spettacolo dei Campana Lucana, percorso antropologico-musicale tra le danze tradizionali dell'Italia centro-meridionale con particolare riferimento alla Basilicata e alla Campania. Nel live si farà spazio l’energico repertorio del gruppo che attinge dalla cultura tradizionale del centro sud Italia spaziando dall'esecuzione di tammurriate, tarantelle, pizziche-pizziche e canzoni tradizionali alle composizioni del repertorio semicolto partenopeo. Sul palco: Pinuccio Romanella (organetto, mandolino e tamburi), Arianna Romanella (voce, chitarra classica e tamburi), Maria Piscopo (ricercatrice e docente di balli tradizionali del centro-sud Italia, cantante, suonatrice di castagnette e danzatrice).

Venerdì 1 agosto dalle ore 20 si fa largo l’ideale preserata dei giovani offerta dall’Aperitivo Sonoro a cura di Mute Crew, Hertz Collision & Dj Evoorg. Sonorità di musica elettronica e house scalderanno i partecipanti fino a chiusura grazie a vivacissimi djset.

Sabato 2 agosto alle ore 19 l’Aperitivo Live ospita una nuova serata della rassegna ‘The Originals’ dedicata alle produzioni originali delle band del territorio. Sul palco di esibiranno i Trasparenze Trasversali, trio musicale formato da Filippo Giampaglia al pianoforte, Clausio Giovagnoli al sax e Carlo Bonamico al basso, che interpreta musiche scritte e arrangiate da Giampaglia ispirandosi alla cultura afro-americana e europea.

Domenica 3 agosto dalle ore 20 la gustosa serata della Pizza Jazz (menù speciale con pizza e birra a € 8,00), si arricchisce del concerto del Less Jazz Quartet, recentissimo gruppo formatosi lo scorso gennaio che propone un repertorio basato su alcuni capolavori della musica vocale americana in stile jazz e swing, senza però tralasciare brani meno noti ma musicalmente importanti. Questa la line up: voce solista Camilla Less, chitarra Fabio Binarelli, contrabbasso Carlo Bonamico, batteria Simone Tecla.

Lunedì 4 agosto il Giardino del Cinema Corto prende posto alle 21.15 con un nuovo appuntamento insieme alla rassegna che mette insieme una selezione di cortometraggi scelti per portare il sorriso a tutti i partecipanti.

Martedì 5 agosto l’apericena con drink e buffet a € 8,00 viene arricchita dalle
 20 dal concerto del Soul Trio.  In arrivo, un live su atmosfere soul messe in scena grazie alla batteria di Ermanno Alulli affiancata da voce e piano.
 
Mercoledi 6 agosto si fa largo invece il blues con la performance dei Jerry McGuire, le cui note faranno da contorno all’aperitivo con buffet pronto ad accogliere tutti gli avventori.

Giovedi 7 agosto ancora musica, questa volta con protagonisti i Florentine Swingsters, vera e propria orchestra il cui repertorio spazia dall’inizio del ’900 fino alla metà degli anni ’40 proponendo blues, jazz tradizionale di New Orleans, swing, brani gospel e spiritual.

Venerdì 8 agosto ecco una nuova serata insieme all’Aperitivo Sonoro a cura di Mute Crew, Hertz Collision & Dj Evoorg. In programma, uno spumeggiante djset su sonorità di musica elettronica e house dalle ore 20 fino a chiusura.

Sabato 9 agosto la rassegna The Originals schiera in campo i KajalZone Acoustic, band formata da Khaled Hamud (voce, chitarra), David Cammelli (chitarra, cori), Emanuele Coli (percussioni) e Sandra Ciulli (voce, cori) che presenta un repertorio di canzoni originali e cover del panorama funky, soul e acid jazz riarrangiato in chiave acustica.

Domenica 10 agosto la serata della Pizza Jazz propone come ogni domenica il menù con pizza e birra a € 8,00 accompagnato da una performance live di una band locale (da definire).

Lunedi 11 agosto torna il Giardino del Cinema Corto che dalle 21.15 ci aspetta con una nuova carrellata di selezionati cortometraggi proiettati sul megaschermo per una serata all’insegna del buon cinema e del sorriso.

Martedì 12 agosto l’aperitivo al chiosco del Giardino ci attende a partire dalle ore 20 con una nuova serata di musica live dedicata ai gruppi dell’hinterland fiorentino (band da definire).

Mercoledì 13 agosto si fa largo il live di M&M AcouStick Duo, ovvero Matteo Urro (voce e chitarra elettrica) e Miki ‘Mitcha’ Vitulli (Chapman Stick), che presentanno ‘UK 2 USA’, excursus sul rock tra le due sponde dell’Atlantico a partire dagli anni ’60, con arrangiamenti minimalisti che fondono le sonorità uniche del Chapman Stick e quelle più tradizionali della chitarra. Il repertorio si basa sui brani più conosciuti e su piccole perle meno note di artisti storici.

Giovedì 14, venerdì 15 e sabato 16 agosto arriva ‘Tuttapposto a Ferragosto’ per festeggiare il periodo più caldo dell’anno con tre serate musicali dedicate a chi rimane in città. Oltre alle orecchie, saranno allietati anche i palati grazie alla ricca apericena allestita dalle ore 19.30 con buffet e drink a € 8,00.

Domenica 17 agosto sbarca al Giardino dell’Orticoltura il trio d’eccezione Andreucci - Marchese - Taranto. Cosimo Marchese alla batteria, Francesca Taranto al basso elettrico e Roberto Andreucci al piano presenteranno i migliori brani della tradizione afroamericana rivisitati per trio. Nella serata non mancherà spazio per l'improvvisazione e per l'interplay per suonare buona musica divertendosi insieme al pubblico.

Lunedì 18 agosto il Giardino del Cinema Corto prosegue il suo viaggio nel mondo dei cortometraggi con l’obiettivo di far passare una serata col sorriso a tutti i partecipanti. In arrivo, selezionati corti proiettati gratuitamente sul megaschermo.

Venerdi 22 agosto tutti invitati all’Aperitivo Sonoro a cura di Mute Crew, Hertz Collision & Dj Evoorg. Dalle ore 20 fino a chiusura, prende posto alla consolle  il djset di musica elettronica e house pronto ad accompagnare l’aperitivo e il dopocena.

Sabato 23 agosto la musica originale di band locali torna protagonista con la serata ‘The Originals’ dell’Aperitivo Live. Sul palco saliranno i Tuna Milk, formazione composta da Giulia Galliani (voce), Andrea Mucciarelli (chitarra), Giovanni Mancini (basso), Andrea Beninati (batteria e percussioni) e Damiano Ferrandi (tastiere, sintetizzatori). Il gruppo si descrive come fondamentalmente rock ma nel repertorio di brani originali affiorano anche numerose influenze blues, jazz, di musica classica e elettronica.

Mercoledì 27 agosto dalle 20 alle 22 il Giardino si colora delle sonorità jazz e funky con il Masterplan Trio Jazz protagonista una ricercata performance sulle note di pianoforte, chitarra e batteria.

Giovedi 28 agosto dalle 20 alle 22 ancora jazz, ma questa volta electric jazz, con il live degli Standard DuePuntoZero, gruppo fiorentino formato da Andrea Allulli (tastiera), Leonardo Baggian (basso) e Ermanno Allulli (batteria) che propongono brani del repertorio jazzistico suonati con uno spirito orientato all'elettronica e al minimale.

Sabato 30 agosto la serata dell’Aperitivo Live prosegue i suoi appuntamenti con la rassegna ‘The Originals’ che propone dalle ore 19 il concerto rock dei Frog.

Il Giardino dell’ArteCultura è anche social: i programmi delle serate saranno costantemente aggiornati sui canali Facebook (facebook.com/giardinoartecultura2) e Twitter (@Giardartecultur) oltre che sul sito ufficiale www.giardinoartecultura.it. L’hashtag ufficiale del Giardino è #giardinoartecultura.



di Lorenzo Ciucci