Home > Webzine > Prima Conferenza Regionale sulla disabilità a San Donnino
mercoledì 21 ottobre 2020

Prima Conferenza Regionale sulla disabilità a San Donnino

23-01-2015

Sarà la prima Conferenza Regionale sulla disabilità quella in programma venerdì 23 e sabato 24 gennaio allo Spazio Reale di San Donnino. Accessibilità, scuola, inserimento lavorativo: questi saranno i principali temi al centro del convegno, promosso da Regione, Sds Fiorentina Nord-Ovest e Centro Regionale Informazione e Documentazione in collaborazione con Anci Toscana e Cesvot, per aprire ad un ampio confronto tra istituzioni regionali ed organizzazioni sociali e private impegnate nel settore della disabilità.Martedì 20 gennaio, a Palazzo Strozzi - Sacrati, la vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi, alla presenza di Massimo Toschi (Consigliere della Regione per la cooperazione internazionale e per i diritti delle persone disabili) e di Andrea Valdrè (direttore della Sds Fiorentina Nord-Ovest) ha parlato dell' appuntamento in programma. "Questa sarà la prima Conferenza Regionale sulla disabilità - ha detto Saccardi - Vorrei ringraziare il dottor Valdrè ed il professor Toschi per l' organizzazione della conferenza. La Regione è impegnata nei progetti di vita autonoma riguardante i disabili. Attraverso Giovani Sì siamo anche riusciti a dare un esperienza lavorativa in azienda a giovani disabili. La nostra ambizione è quella di identificare un modello risolutivo per affrontare un tema così delicato. Ci son già 500 iscritti al convegno e questo fa ben sperare". Parole anche per il professor Massimo Toschi, il quale ha ribadito l' intento di trovare un modello risolutivo riguardante il tema della disabilità. "Ci siam posti il problema di costituire un testo unico riguardante la disabilità" ha detto Toschi sottolineando l' importanza di tale convegno. Il convegno si aprirà la mattina del 23 gennaio, dopo i saluti affidati al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, alla presidentessa di Anci Toscana Sara Biagiotti e del Direttore Generale per l' inclusione e le politiche sociali del Ministero del lavoro e delle politiche sociali Raffaele Tangorra, spazio ad una serie di interventi su scuola, agricoltura sociale, e nuove soluzioni per l' autonomia e piani per l' accessibilità. Massimo Toschi proporrà un testo unico della normativa regionale sulle politiche per le persone con disabilità. Nel pomeriggio verranno aperti 4 tavoli di lavoro sui 4 temi al centro del dibattito. Uno spettacolo teatrale serale interpretato da persone disabili ed a cura di Venti Lucenti chiuderà la prima giornata.Sabato 24, dopo una breve discussione sui risultati dei 4 tavoli di lavoro, si aprirà un tavolo di discussione dal titolo "Ad un anno dalla Conferenza Nazionale di Bologna, il punto della situazione. Regioni a confronto".La vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi chiuderà , poi, la conferenza, la quale si potrà seguire in gran parte anche in diretta streaming, mentre il Centro nazionale per il volontariato curerà una diretta twitter con l' hashtag#confdisabilità.

Per informazioni riguardo le iscrizioni alla conferenza: www.regione.toscana.it/confdisabilita


Niccolò Ghinassi