Home > Webzine > Aperitivi Galeotti al carcere di Sollicciano
mercoledì 20 novembre 2019

Aperitivi Galeotti al carcere di Sollicciano

23-04-2015
Saranno ben quattro gli “aperitivi Galeotti” in scena al carcere di Sollicciano. Le date previste saranno giovedì 23 aprile, il 21 maggio, il 4 e il 18 giugno. Dopo il successo riscosso dalle “Cene Galeotte” di Volterra, l’iniziativa arriverà a Firenze per far entrare le persone nel carcere. Saranno i detenuti della struttura penitenziaria a preparare gli aperitivi sotto la guida di importanti chef del panorama fiorentino: Simone Cipriani, del ristorante Il Santo Graal, Enrico Panero, del Da Vinci, Nicola Schioppo, dell'Osteria Cipolla Rossa e Marco Stabile del Ristorante Ora d'Aria. Ad accompagnare gli aperitivi saranno i vini, messi a disposizione gratuitamente delle aziende Fattoria Montellori di Fucecchio (FI), Villa Montepaldi di San Casciano (FI), Cooperativa sociale Placido Rizzotto- Libera di San Giuseppe Jato (PA) e CAVIT di Trento.
L’iniziativa, fortemente voluta da Unicoop Firenze, che fornirà le materie prime e dalla Direttrice della struttura, Maria Grazia Giampiccolo, avrà un duplice finalità: raccogliere fondi per proseguire i lavori di restauro del Battistero di Firenze e formativa.
“Gli aperitivi Galeotti”, le serate solidali, educative e innovative arriveranno presto sui nostri schermi, ma solo su prenotazione. Il costo? 20 euro a persona.

Per avere maggiori informazioni consultare: www.cenegaleotte.it

M.V.