Home > Webzine > ''Dammi il 5!'', quattro giorni di eventi, laboratori e workshop nel Quartiere 5
martedì 06 dicembre 2022

''Dammi il 5!'', quattro giorni di eventi, laboratori e workshop nel Quartiere 5

04-05-2015

Dal 4 al 7 maggio 2015 si terrà "Dammi il 5!", quattro giorni di eventi, laboratori e workshop nel Quartiere 5 di Firenze. Primo appuntamento lunedì 4 maggio, dalle ore 16.00 alle 19.00, al Centro Giovani L’Isola (via della Sala, 2) con l'incontro "ReGOLare il gioco", confronto aperto tra giovani ed istituzioni.
Dalle ore 17.00 è in programma l'iniziativa "Gioco Vigile" che prevede attività ludiche per bambini dai 4-8 anni.

Martedì 5 maggio la Polisportiva Firenze Ovest ospiterà il "Torneo della legalità" con squadre di giovani di tutta Firenze che condividono il campo da calcio (Ore 15 - 19).

Mercoledì 6 maggio è in programma il seminario "Il mezzo mi guida o lo guido?" all'Istituto Leonardo da Vinci, dalle ore 10 alle 13, con interventi di Cristiano Balli - Presidente Q5, Giacomo D’Agostino - Dirigente Scolastico; Andrea Borghi - Polizia di Stato; Luca Moretti - Polizia Municipale; Educatori - Coop Soc. Il Cenacolo; Alunni dell’Iis Leonardo Da Vinci.
Nel pomeriggio, dalle ore 15, si giocheranno le "Finali, L'Ora Legale" alla Polisportiva Firenze Ovest. A cura dell'Associazione Glorie Viola e A.C.F. Fiorentina.

Giovedì 7 maggio, dalle ore 16.00 alle 19.00, presso il Viper Theatre di Firenze (via Pistoiese - Le Piagge) è in programma "Giocare non ha età", animazione e giochi per bambini, giovani e meno giovani.
Mentre dalle ore 20.30 alle 24.00 la serata proseguirà con "Dammi il 5 - Palco musicale Giovani Firenze", esibizione di giovani artisti hip hop. L'evento musicale prevede la partecipazione di molteplici realtà giovanili provenienti dai servizi educativi delle Piagge e da altri Centri Giovani di quartiere.

Il progetto "Dammi il 5!", realizzato da Cooperativa Il Cenacolo e Consiglio di Quartiere 5, nasce nel 2010 dalla necessità di aprire un confronto trasversale sul tema delle metodologie educative fra operatori - istituzionali e del privato sociale, con l’obiettivo di tracciare il profilo di una comunità di pratiche educative composta da una pluralità di soggetti unica nel panorama nazionale.

Per informazioni: segreteria@coopcenacolo.it - Tel: 055 6584985



di Mario Santo Privitera