Home > Webzine > ''Centriamo lo sport'': il Parco delle Cascine diventa palestra di vita e divertimento
lunedì 11 novembre 2019

''Centriamo lo sport'': il Parco delle Cascine diventa palestra di vita e divertimento

13-05-2015
"Lo sport non va inteso solo come attività motoria, ma come valore assoluto e luogo di confronto dove si impara a vincere le sfide. Lo sport è una vera palestra di vita": queste parole, pronunciate dal Presidente del Quartiere 1 del Comune di Firenze Maurizio Sguanci, hanno anticipato lo spirito che animerà la nuova edizione di "Centriamo lo sport", storica manifestazione promossa come ogni anno dal Q1 e che si svolgerà al Parco delle Cascine da mercoledì 13 a domenica 17 maggio.

Cinque giornate intense di eventi e iniziative per tutte le età che promuoveranno uno stile di vita sano e al tempo stesso faranno vivere le Cascine, luogo sempre più vitale e molto caro all'Amministrazione così come confermato dall'assessore allo Sport Andrea Vannucci: "Questo tipo di manifestazioni promuove lo sport come valore e momento di aggregazione e offrirà tante occasioni per stare bene insieme e vivere le Cascine nel modo migliore".

Come negli scorsi anni, anche questa edizione vedrà protagonisti bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie che avranno la possibilità di provare tanti sport diversi: saranno in tutto 860, provenienti da 39 sezioni, ai quali è stato anche chiesto di realizzare degli elaborati sul tema "Inventa lo sport" che verranno presentati e premiati mercoledì 13 alle ore 17.30.
Centriamo lo sport, come ha ricordato Vannucci, racchiude però una pluralità di significati: serve alle famiglie e ai bambini per capire quale sport possa piacere di più, così da iniziare a praticarlo dall'anno successivo, serve alle società sportive per far conoscere le proprie attività e far provare le varie discipline, ma contiene anche momenti importanti di solidarietà e attenzione al sociale. Tra le società sportive partecipanti, quest'anno 57, ci sarà anche la ACF Fiorentina che invierà alcuni istruttori nelle giornate di giovedì e venerdì per far provare il calcio ai vari studenti.

Presente alla conferenza stampa anche il neo Presidente della Commissione Giovani e Sport del Q1 Edoardo Amato, che ha sottolineato quanto quest'edizione abbia pensato veramente a tutti e non solo alle scuole: "A differenza degli scorsi anni, abbiamo voluto garantire momenti di sport per tutti, in particolare nei giorni feriali, con una finestra dedicata a tutta la cittadinanza che vive le Cascine come il parco della città".

Tra le varie iniziative sono infatti previste lezioni aperte di yoga e danza, tornei di basket e pallavolo, un'esibizione del rugby femminile con la squadra “Tacco Ovale” e una passeggiata nel Parco di sabato mattina con visita guidata all'Istituto Tecnico Agrario; in programma altri due importanti eventi, ovvero la "Partita per lo sport" al velodromo delle Cascine, incontro di calcio tra il Palazzo Vecchio Football Club e i ragazzi del progetto “Dentro e Fuori” (sabato 16 alle ore 15.30) e la partita di calcio in costume con le “Vecchie Glorie del Calcio Storico Fiorentino" (domenica 17 alle ore 16.00).

Per avere maggiori informazioni e consultare tutto il programma di "Centriamo lo sport": http://q1.comune.fi.it/

Alessandra Toni