Home > Webzine > ''Vivi Cascine'': tre giorni di sport e divertimento nel cuore verde di Firenze
mercoledì 25 novembre 2020

''Vivi Cascine'': tre giorni di sport e divertimento nel cuore verde di Firenze

22-05-2015
Una festa dello sport e dello stare bene insieme dove unica regola è il divertimento: queste sono le premesse della seconda edizione di "Vivi Cascine" che animerà il polmone verde di Firenze da venerdì 22 a domenica 24 maggio.

"È un parco che negli ultimi anni ha ripreso vita, anche e soprattutto, grazie allo sport. Chiunque viva Firenze, troverà alle Cascine un'atmosfera unica" - con queste parole l'assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci ha presentato Vivi Cascine 2015 che, come da lui dichiarato, offrirà un programma di eventi ricco come non mai, dove il leit motiv sarà proprio il divertimento. Non solo sport, ma anche spettacoli, percorsi enogastronomici, attività culturali e ricreative, villaggi che accoglieranno i nostri amici a quattro zampe e un importante evento a livello nazionale, ovvero la tappa fiorentina della Color Run!

Partiamo dal grande protagonista di Vivi Cascine, ovvero lo sport: quest'anno ci saranno ben 22 diverse discipline da vedere e provare che riusciranno ad accontentare le passioni di tutti. Tra gli sport tradizionali già presenti nella scorsa edizione ritroviamo il pugilato, con incontri sul ring, tornei e la bellissima "Special boxe" che vedrà protagonisti ragazzi in carrozzina; la pesca, quest'anno non solo sull'Arno ma anche sul prato con gare di lancio tecnico per chi vuole imparare questa disciplina; il tiro a segno, dove ogni ragazzo sarà seguito attentamente nel provare questo sport attraverso dei simulatori; l'orienteering, grazie alla presenza del Corpo Forestale dello Stato che insegnerà a adulti e bambini l'importanza di sapersi muovere ed orientare; il calcio a 5 con mini-tornei ed opportunità rivolte ai più piccoli; e ancora rugby, podismo, freccette, tennis, thai boxe, baseball e molti altri.

Quali saranno, invece, le novità tra gli sport di quest'anno?
Lo skateboard, che farà provare a tutti l'esperienza della tavola su quattro ruote; il paintball, sempre più amato in Italia e che, in linea con la Color Run, consiste in una gara a colpi di vernice; il wrestling, rappresentato alla conferenza stampa da Pegaso in rigoroso costume da combattimento, che alle Cascine proporrà degli incontri con in palio i titoli della loro federazione.

L'evento di punta che unirà sport e divertimento sarà la tappa fiorentina della Color Run, la corsa non competitiva di 5 km dove si partirà in maglia bianca e si arriverà al traguardo coperti di colori e glitter: un evento che ha già raccolto 20.000 iscrizioni (ben superiori alle aspettative dell'organizzazione) e che promette di dare ancora più vita alla tre giorni alle Cascine.
Com'è nata l'idea di creare una sinergia tra Vivi Cascine e la Color Run? "Il nostro parco vive quasi sempre di eventi" - ha affermato l'assessore Vannucci - "e quando si è palesata l'idea di portare la Color Run a Firenze, abbiamo subito pensato di coinvolgerla in un contesto più ampio che andasse oltre quella sola giornata. Sarà un serpentone colorato tra le attività di Vivi Cascine e siamo felici di aver fatto incastrare queste due esperienze positive".

Oltre al divertimento e allo sport, spazio anche al sociale con un evento al Fosso Bandito che si terrà sabato 23 maggio alle ore 20: "Stasera servo io", cena di beneficienza realizzata in collaborazione con l'associazione NOI X VOI, vedrà personaggi dello sport, dello spettacolo e della musica, tra cui Ilaria di X-Factor e la campionessa di pallanuoto Allegra Lapi, muniti di grembiule per servire la cena ai presenti. Una serata dove la partecipazione di tutti sarà fondamentale, perchè servirà a raccogliere i fondi a favore dei bambini dell'ospedale Meyer necessari all'acquisto di strumentazioni utili ai malati di tumore osseo.

Tra le novità di Vivi Cascine ci sarà anche la Flight Experience offerta dalla Compagnia dei Volatori & Sognatori che permetterà di fare un'esperienza su un aereo ultra leggero sorvolando il parco e ammirando la vista spettacolare della città e uno spazio dedicato ai nostri amici a quattro zampe chiamato Dog Village.
Il villaggio, all'interno dell'Ippodromo del Visarno, presenterà molte iniziative volte ad insegnare come vivere al meglio il rapporto con il proprio cane: workshop con esperti, giochi, percorsi educativi, addestramenti, una caccia al tesoro a 10 zampe, un luna park a 6 zampe e addirittura una piscina e la presentazione del gelato per cani chiamato "Bau Bau Ice"!
Tre giorni di informazioni e divertimento che rispetteranno quello che, durante la conferenza stampa, è diventato lo slogan dell'intera tre giorni alle Cascine: "Il gioco è la base di ogni relazione".

Per conoscere tutto il programma: www.vivicascine.it

di Alessandra Toni