Home > Webzine > V Meeting Internazionale di nuoto di Firenze: solidarietà a livelli ''master''
lunedì 26 ottobre 2020

V Meeting Internazionale di nuoto di Firenze: solidarietà a livelli ''master''

30-05-2015
Sabato 30 e Domenica 31 Maggio presso la piscina comunale "Paolo Costoli" di Firenze si terrà il V Master Internazionale di Nuoto, valido per il circuito Supermaster FIN, organizzato dall'associazione Firenze Nuota Master. La caratteristica manifestazione internazionale biennale, è diventata ormai un appuntamento fisso per la città di Firenze, che lo ha reso un evento a dir poco particolare, sia per la portata internazionale che ha, che per il programma: si tratta infatti dell'unica gara master (per atleti dai 25 ai 90 anni) che si svolge anche in una suggestiva sessione notturna, che si svolgerà nella giornata di sabato 30.
Vi parteciperanno grandi campioni del nuoto internazionale e non, oltre 400 gli atleti iscritti, provenienti da ogni parte del mondo: "Un grande evento, grazie al quale Firenze si conferma crocevia dello sport internazionale, una grande collaborazione per una grande causa, ha dichiarato l'Assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci, perchè quando si parla di sport, viene naturale l'abbinamento con la solidarietà".
Infatti, parallelamente alla manifestazione agonistica si svolgerà la maratona di solidarietà di 24 ore, "Una vasca per AISLA Firenze", a favore dei progetti di AISLA Firenze che dal 2011 si occupa di sostenere i malati di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) e i loro familiari, promuovere e agevolare politiche socio-sanitarie sul territorio fiorentino, al fine di migliorare l'assistenza domiciliare.
Un motivo in più dunque, per partecipare, poichè per prendere parte all'iniziativa, che si svolgerà a partire dalle 13.00 di sabato 30 maggio, non sarà necessario avere un gran fisico, ma solo un grande cuore: basterà percorrere anche una sola vasca di 25m, in qualsiasi stile, libero, dorso, rana, come meglio credete e si potrà contribuire con una donazione di 10 euro per sostenere i progetti assistenziali di AISLA Firenze (ci si può iscrivere inviando i proprio dati all'indirizzo e-mail aislafirenze@gmail.com).
Testimonial d'eccezione saranno i campioni azzurri Niccolò Beni (Pechino 2008) e Sebastiano Ranfagni (Londra 2012) che saranno presenti alla manifestazione e si sono detti orgogliosi di partecipare all'iniziativa e hanno promesso inoltre di chiudere le ultime vasche della maratona.

"Ancora una volta lo sport, inteso come stare bene, mantenere uno stile di vita attivo e sano, si fa veicolo di messaggi positivi" ha conscluso l'Assessore Vannucci.
Messaggi quali, il rispetto dell'avversario, la lealtà, il riconoscimento della bravura dei vincitori, valori che lo sport ha l'obbligo di insegnare.

Appuntamento dunque per Sabato 30 Maggio alle ore 13 presso la piscina comunale "Costoli"  in Viale Paoli,9 a Firenze, per assistere a un grande evento e contribuire tutti, anche in piccolo, a una speciale causa: "muoviamoci per aiutare chi non può muoversi"


Irene Giuffrida