Home > Webzine > #solochiosavola: Basket protagonista in Santa Croce con lo ''Streetball Italian Tour''
domenica 17 novembre 2019

#solochiosavola: Basket protagonista in Santa Croce con lo ''Streetball Italian Tour''

04-07-2015
Dal calcio storico alla pallacanestro, l'Arena di Piazza Santa Croce si conferma una delle tappe preferite per tutti gli amanti dello sport all'aria aperta. Dopo Milano infatti, lo "Streetball Italian Tour" fa' tappa a Firenze, sabato 4 e domenica 5 luglio 2015, per rendere protagonista il capoluogo toscano di uno spettacolo unico che avrà come solo protagonista il basket, una disciplina in larga ascesa nel nostro Paese. Un appuntamento dedicato a tutti gli appassionati, gli atleti e i curiosi che sotto la statua di Dante si presenta all'estate fiorentina con un motto carico di significato: #solochiosavola! Dallo slogan scelto per l'edizione 2015 possiamo immediatamente percepire l'importanza che la manifestazione nel tempo ha conquistato sia a livello nazionale e internazionale, diventanto un vero e proprio trampolino di lancio per giovani talenti. In occasione dello Streetball, disciplina nata in America e approdata in Italia come movimento autonomo, piazza Santa Croce si trasformerà in un grande playground, con canestri, un perimetro di gioco e dei palloni pronti a entrare in scena in uno dei luoghi più suggestivi al mondo. L'evento, organizzato dalla FISB, la Free Italian Street Ball, e dalla Federazione Italiana Pallacanestro, renderà protagonisti uomini e donne di tutte le età che si fronteggeranno per conquistare di diritto l'accesso alle finali nazionali di 3 contro 3.
4 le categorie ammesse: U18 Maschile, U18 Femminile, Senior Femminile e Senior Maschile.
L'appuntamento sarà alle ore 12.30 con il check-in per le squadre e alle ore 14 inizierà la vera e propria competizione che ci terrà compagnia nelle due giornate fino alle 19.00 portando sul campo adrenalina e sfide fino all'ultima goccia di sudore e di energia. La posta in gioco? Alle migliori formazioni si apriranno le porte per il titolo nazionale che si disputerà dal 24 al 26 luglio a Rimini.
Nessun limite di età dunque e iscrizioni gratuite per uno spettacolo che lancia un importante messaggio: la sicurezza. Infatti il solo vincolo imposto agli atleti sarà la presentazione del certificato medico sportivo che in questo caso sarà solo passaporto concesso per accedere alla competizione.

"In piazza Santa Croce il 4 e il 5 luglio farà tappa il campionato 3 contro 3 di Streetball -ha dichiarato l'assessore allo sport del Comune di Firenze, Andrea Vannucci - Santa croce una location unica che prenderà vita con una vera e propria festa dello sport a cui tutti possono partecipare vista anche l’iscrizione gratuita. Una giornata in cui assistere a una contaminazione unica tra cultura e sport, uniti in un esperimento destinato, sono convinto, ad avere un grande successo".

Per informazioni: www.fip.it  

di Martina Viviani