Home > Webzine > ''Lulù per FILE'': iniziativa di solidarietà per la Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus
giovedì 14 novembre 2019

''Lulù per FILE'': iniziativa di solidarietà per la Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus

04-12-2015
"Alcuni mesi fa mi è stato richiesto di creare un gioiello realizzato espressamente per FILE Fondazione Italiana di Leniterapia. Dopo aver discusso la proposta con i miei collaboratori sono giunta alla conclusione che il gioiello non dovesse essere una creazione isolata e fine a se stessa bensì un gioiello facente parte di una collezione di successo, capace di veicolarlo maggiormente. Ho pertanto preso visione delle nostre ultime collezioni e ho identificato nella collezione Lulù quella più adatta allo scopo e, nel suo pendente, la creazione perfetta da dedicare a FILE: un gioiello realizzato in oro 18K e pietre dure, semipreziose e preziose, declinate in tutte le sfumature di colore. Un gioiello che avrà quindi un nome dedicato: Lulù per FILE". Con queste parole Elisa Tozzi Piccini, amministratore delegato di Fratelli Piccini SpA, racconta la nascita del progetto "Lulù per FILE", l'iniziativa di solidarietà che vede coinvolte due importanti realtà fiorentine che condividono i medesimi valori e l'amore verso la Città come Fratelli Piccini SpA e FILE Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus. Hanno deciso di unire le forze per sostenere e aiutare concretamente la collettività e soprattutto i più piccoli. Donatella Carmi Bartolozzi, Presidente di FILE Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus afferma: "Fratelli Piccini fa parte della mia vita e come sempre ogni cosa nasce da un incontro, con Elisa Tozzi Piccini è stato proprio così, c’è stata da subito reciproca fiducia e simpatia, ci siamo sentite vicine e credo che il nostro incontro ed il nostro comune intento rappresentino un’importante opportunità per continuare l’opera di sensibilizzazione che ci impegna da anni nel nostro territorio. Questa è l’occasione per presentare un progetto a cui teniamo moltissimo e che parte dalla riflessione su quanto sia difficile, nell’attuale società, considerare i bisogni affettivi dei bambini e degli adolescenti che subiscono la perdita di una persona cara: B.E.P.P.E. Bambini ed Elaborazione della Perdita: Pensieri ed Emozioni. FILE ha ideato questo progetto per supportare sia i minori ad affrontare questa dolorosa esperienza, sia gli adulti - genitori e docenti - nel loro compito educativo per aiutare e sensibilizzare, nelle scuole primarie, secondarie di primo grado, medie e superiori, bambini, adolescenti e insegnanti". Testimonial del progetto Lulù per FILE sono cinque nobildonne fiorentine che hanno prestato il loro volto con grande entusiasmo e partecipazione a
questa iniziativa benefica: Leonia Frescobaldi, Lucrezia Galli, Lucrezia Gondi, Anna Miari Fulcis ed Eleonora Torrigiani. Il 20% del ricavato dalla vendita dei gioielli sara'̀ devoluto alla Fondazione Italiana di Leniterapia.

Per maggiori informazioni: www.comune.fi.it - www.leniterapia.it

M.V.