Home > Webzine > I campioni del pattinaggio e Gio' di Tonno agli International Skate Awards
giovedì 14 novembre 2019

I campioni del pattinaggio e Gio' di Tonno agli International Skate Awards

23-01-2016
Ormai tutto è pronto al Nelson Mandela Forum di Firenze per gli International Skate Awards. Il celebre Palazzetto in viale Malta tornerà ad ospitare, sabato 23 e domenica 24 gennaio, i grandi nomi del pattinaggio artistico internazionale giunti da tutto il Mondo, per conquistare il pubblico con le loro acrobazie. A dare ufficialmente il via al conto alla rovescia è stato, giovedì 21 gennaio l'assessore allo sport del Comune di Firenze, Andrea Vannucci che ha dichiarato: "C’è grande attesa a Firenze per questa due giorni di sport e spettacolo. Un evento di forte richiamo che lo scorso anno ha fatto alternare 8mila persone sulle gradinate. Ospitare per il sesto anno consecutivo i più grandi campioni del pattinaggio artistico ci riempie d'orgoglio".
Due gli appuntamenti da non perdere in questo week end che profuma di divertimento, spettacolo e sport. Le prove sono appena iniziate ma i riflettori si accenderanno solamente sabato alle 21.00 con la "Top Champion Skate Awards", la gara che coinvolgerà tutti i fuoriclasse che si sono aggiudicati gli "Awards" lo scorso anno. Accanto agli atleti professionisti, selezionati attraverso un sondaggio online che ha coinvolto sia gli addetti ai lavori che gli appassionati, si esibiranno le giovanissime leve del territorio toscano; ben 130 ragazzi infatti, dopo le lezioni, avranno l'onore di volteggiare e di creare, proprio di fianco ai loro beniamini, inedite coreografie.

Domenica 24 invece, le acrobazie e la magia della danza si uniranno al canto ed alla recitazione per dar vita al musical "Time Explorers". I pattinatori infatti per l'occasione viaggeranno nel tempo a bordo di un'astronave che li condurrà alla scoperta del passato; dalla Parigi del 1400 alla Chicago degli anni '80. La musica li inseguirà passando dai ritmi travolgenti dei Blues Brothers alla forza di "Notre Dame de Paris"; ed è qui che farà il suo ingresso l'ospite speciale del 2016: Gio' di Tonno. Il cantante, dopo aver vinto l'edizione 2008 del Festival di Sanremo ed aver incantato il pubblico di tutto il Mondo interpretando Quasimodo a fianco della collega Lola Ponce nel celebre musical, arriverà a Firenze per cantare, nei panni di Don Rodrigo, un repertorio che spazia da "Bella" e "Balla mia Esmeralda", "Trasformation" e "Che cos'è questo fuoco".
Due spettacoli completamente diversi tra loro in due giorni; si rinnova così una formula che lo scorso anno ha saputo catturare oltre 9.000 spettatori provenienti da tutta Italia.

Il segreto degli International Skate Awards è di fatto legato alla complessità stessa del format che, legando spettacolarità e dedizione per lo sport, riesce a coinvolgere in maniera trasversale, dalle vette alla base, tutto il Mondo del pattinaggio artistico. Campioni, preparatori, giovani e appassionati saranno tutti protagonisti di una manifestazione internazionale, nata dalla volontà di una pluralità di enti quali il gruppo Skate Power, la FiHp, Federazione Hockey e Pattinaggio.
L'obiettivo sarà stupire il pubblico con appuntamenti che si pongono al confine tra sport e spettacolo, capaci di presentare a 360 gradi le potenzialità di una disciplina in forte ascesa sul nostro territorio.
Inizia dunque il conto alla rovescia per gli International Skate Awards 2016; una vera e propria festa per la Città e per lo sport che attraverso tecnica, la velocità, musica dal vivo ed intensità interpretativa darà vita ad una composizione artistica senza precedenti. Per viverla sotto il tendone del Nelson Mandela Forum, basta recarsi in uno dei punti del circuito Boxoffice Toscana, oppure acquistare i biglietti direttamente al Palazzetto.

Per info: www.skate-power.it

Martina Viviani