Home > Webzine > Campionato Italiano di Pattinaggio Artistico 2016 al Mandela Forum
domenica 25 ottobre 2020

Campionato Italiano di Pattinaggio Artistico 2016 al Mandela Forum

10-03-2016
"Ci rivediamo - ha esordito l'assessore allo Sport Andrea Vannucci - per un'occasione speciale all'insegna del pattinaggio". Così è stato presentato in Palazzo Vecchio il Campionato Italiano di Pattinaggio Artistico per le specialità gruppi spettacolo e sincronizzato, che ritorna a Firenze al Mandela Forum dopo le edizioni del 2013 e 2014, e degli International Skate Awards, per quattro giorni di gare dal 10 al 13 marzo.

"Firenze si riconferma luogo ideale, grazie alla struttura del Mandela Forum, per ospitare una manifestazione di così grande importanza e successo presso il pubblico" ha detto Vannucci.
Non a caso la scelta della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio (FIHP) di ospitare il Campionato al Mandela Forum di Firenze non è né una consuetudine né una casualità ma una dimostrazione dell'ottimo lavoro svolto in questo luogo nelle edizioni precedenti, come confermato dal responsabile ufficio stampa della FIHP Fabio Signorini.
La presidente della commisione Sport Maria Federica Giuliani ha inoltre dichiarato che "sebbene il pattinaggio artistico non sia una disciplina olimpica, ha la capacità di formare l'atleta in modo completo, fisicamente e psicologicamente".

Con oltre 3.500 atleti in gara, quasi 250 squadre, questa disciplina relativamente giovane del pattinaggio ha conosciuto in poco tempo un successo travolgente per numero di praticanti e per il gradimento dimostrato anche dai non addetti ai lavori: in queste specialità, dai quartetti ai gruppi di sincronizzato, non viene messa in evidenza la singola performance del fuoriclasse, bensì lo spirito di squadra di un team che sviluppa un progetto artistico ben definito. Tecnica, velocità di esecuzione, precisione assoluta dei movimenti, creatività e capacità interpretative sono le caratteristiche principali di queste discipline. Nei quattro giorni di gare saranno assegnati nove titoli tricolori e le graduatorie finali determineranno l'ammissione dei gruppi migliori ai Campionati Europei e Mondiali, manifestazioni nelle quali le squadre italiane sono sempre tra le favorite.

I biglietti di ingresso sono già in prevendita in tutti i punti del circuito Boxoffice Toscana, on line anche su www.boxol.it  e www.ticketone.it

Il programma delle gare prevede:
Giovedì 10 marzo: dalle 17.00 - quartetti divisione nazionale - quartetti jeunesse
Venerdì 11 marzo: dalle 15.30 - piccoli gruppi divisione nazionale - gruppi jeunesse
Sabato 12 marzo: dalle 15.45 - quartetti - sincronizzato junior - grandi gruppi
Domenica 13 marzo: dalle 14.00 - sincronizzato senior - piccoli gruppi

Rebecca Ticci