Home > Webzine > Canoa: Firenze ospita il campionato italiano di maratona
lunedì 18 novembre 2019

Canoa: Firenze ospita il campionato italiano di maratona

13-03-2016

I migliori atleti italiani della canoa saranno tutti a Firenze, domenica 13 marzo dalle 8.30 alle 14.00, per il Campionato Italiano di Maratona Classica.

Canoisti giovanissimi e master si daranno battaglia in Arno sulle lunghe distanze, su gare che offrono spettacolo non solo per velocità, tecnica e potenza ma anche per tattica e capacità di interpretazione di gare così lunghe, dove l'intelligenza del canoista conta quanto le sue doti fisiche. Per la spettacolarità delle gare sono attesi, come gli scorsi anni, oltre 500 spettatori sulle gradinate in riva d'Arno.

Scenderanno in acqua tutte le categorie ammesse dal codice di gara maratona cioè K1-K2-C1-C2 per ragazzi, juniores, under 23, seniores, master, maschile e femminile. Inoltre ci saranno anche le gare della paracanoa per i disabili fisici. Domenica mattina al via si presenteranno più di 30 società con oltre 200 atleti provenienti da tutta Italia.

"Firenze ancora una volta protagonista di un grande evento sportivo. - ha detto l'assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci -  Una bellissima occasione non solo di agonismo ma di vera festa per la città, con l'Arno protagonista. Un modo per raccogliere la Firenze dello sport attorno ai suoi grandi atleti e campioni di questa disciplina, dopo aver esultato per la conquista di titoli prestigiosi che hanno portato il giglio di Firenze ai massimi livelli".

La Canottieri Comunali Firenze partecipa con tutta la squadra acqua piatta più vari master per un totale di oltre 30 atleti. Fra i nomi più conosciuti ricordiamo Matteo Graziani (K1 Senior), Francesco Bazzani (K1 under 23), Tommaso Freschi e Lorenzo Sodi (K2 under 23), Sara Bartoli (K1 under 23 f.), Francesco Fanfani (K1 junior). Tutti atleti già partecipanti ai mondiali ed europei di maratona (o velocità nel caso di Tommaso Freschi) dell'anno scorso. Per le altre società ci saranno sicuramente molti atleti nazionali come Dal Bianco e Vincenzi della Bissolati Cremona, Balsamo-Cus Milano, le sorelle Stefania e Susanna Cicali cresciute nel vivaio della Comunali Firenze e ora in forza alle Fiamme Azzurre, un nutrito gruppo di giovani molto promettenti del Canoa Club Livorno e molti altri.

L'organizzazione confida che l'Arno, gonfiato ripetutamente dalle piogge degli ultimi giorni, possa assestarsi ad un regime che consenta il migliore svolgimento delle gare ma, differentemente, è già stato predisposto un percorso di riserva (giro più piccolo) in caso di corrente intensa.

La macchina organizzativa della Canottieri Comunali ha curato nei dettagli ogni aspetto logistico della manifestazione, tra cui ricordiamo:

- accoglienza atleti, tecnici e spettatori (mille persone) con servizi igienici, spogliatoi e servizio ristorazione
- parcheggio mezzi trasporto imbarcazioni
- sicurezza in acqua con personale specializzato e squadre cani da salvataggio in acqua
- assistenza medica
- cronometraggio e giuria di gara
- convenzioni con alberghi e ristoranti della zona per i giorni di manifestazione

L'ingresso è gratuito e sicuramente sarà una grande giornata di sport che regalerà spettacolo e divertimento anche a chi non è un intenditore di questa disciplina, un'occasione imperdibile per i fiorentini per vedere in azioni questi campioni!

Sarà inoltre possibile seguire le gare in diretta streaming al sito www.allvisiontv.it

Fonte: www.canottiericomunalifirenze.it (Ufficio Stampa)