Home > Webzine > ''L'Ora della Terra 2016'': spegni le luci e accendi il cambiamento!
giovedì 21 novembre 2019

''L'Ora della Terra 2016'': spegni le luci e accendi il cambiamento!

19-03-2016
Sabato 19 marzo 2016, un'ora a luci spente, dalle 20.30 alle 21.30 per un pianeta sostenibile: un gesto simbolico che unisce cittadini, istituzioni e imprese, ''L'Ora della Terra 2016'' per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici e per chiedere con forza ai governi il rispetto delle decisioni prese a Parigi lo scorso dicembre nella COP21: abbandono dei combustibili fossili e passaggio all’energia rinnovabile e al risparmio energetico.

Il Comune di Firenze aderisce all’iniziativa spengendo le luci che illuminano alcuni luoghi simbolici della città ed organizza, con l’Istituto Nazionale di Astrofisica - Osservatorio Astrofisico di Arcetri e l'Associazione Astronomica Amici di Arcetri, una serata di osservazione delle stelle al Piazzale Michelangelo.

OSSEVAZIONE DELLA VOLTA CELESTE
A partire delle ore 19.00 i volontari del WWF saranno a disposizione dei cittadini con un punto informativo, dove sarà distribuita la "Mappa del cielo", realizzata anche quest’anno dall’Osservatorio Astrofisico di Arcetri per visualizzare l’aspetto della volta celeste non offuscata dall’inquinamento luminoso.
Gli astronomi dell'Osservatorio Astrofisico di Arcetri guideranno il pubblico nell'osservazione del cielo con due telescopi.

UNA SETTIMANA IN BICICLETTA ASPETTANDO L’ORA DELLA TERRA
Da venerdì 11 Marzo ciclisti e cicliste, che per una settimana rinunciano a spostarsi con mezzi di trasporto inquinanti, stanno partecipando al conteggio delle emissioni di anidride carbonica sottratte all'aria che respiriamo. I risultati saranno resi pubblici nel corso della serata di sabato 19 Marzo dedicata all'Ora della Terra.

UNA CENA PER LA TERRA
WWF e Altromercato, in collaborazione con il Villaggio dei Popoli vi invitano alla più grande cena equosolidale al lume di candela.
Per aderire visitate le pagine di AltroMercato dedicate all'evento #oradellaterra  #unaltrovivere #changeclimatechange #EarthHour

Per maggiori informazioni: www.oradellaterra.org

R.T.