Home > Webzine > Florence Dragon Boat Pink Meeting: 'Donne in Rosa' in Arno per la prevenzione oncologica
giovedì 21 novembre 2019

Florence Dragon Boat Pink Meeting: 'Donne in Rosa' in Arno per la prevenzione oncologica

21-05-2016

Sabato 21 e domenica 22 maggio 2016 si rinnova il Florence Dragon Boat Pink Meeting, l'incontro organizzato dalle Florence Dragon Lady LILT per sostenere la divulgazione della prevenzione e riabilitazione dopo il tumore al seno. Squadre di "Donne in Rosa", donne operate di tumore al seno, e squadre di aziende fiorentine e di amici delle Donne in Rosa si sfideranno in Arno in gare amichevoli di dragon boat per sostenere il progetto di prevenzione oncologica della Lilt, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione di Firenze.

Il dragon boat, un'antica imbarcazione cinese lunga 12 metri a forma di drago per equipaggi di 20 atleti oltre a tambirino e timoniere, si è dimostrata una valida attività di riabilitazione psico-fisica dopo questa patologia. Il progetto riabilitativo, nato nel 1996 in Canada grazie agli studi del dott. Don McKenzie, ha raggiunto portata internazionale, con oltre 200 squadre nel mondo, cui 15 in Italia.

L'edizione 2016 del Meeting è anche occasione per festeggiare i primi dieci anni di attività della squadra fiorentina insieme alle 'colleghe' provenienti da Empoli, Mestre, Bergamo, latina, Roma, Torino, Civitavecchia e ospiti dall'estero, Irlanda, Austria, Belgio e Canada. Una 'due giorni' per rinforzare legami di amicizia con squadre di altre città, scambiare esperienze passate e programmare progetti futuri, e stringere legami di collaborazione con il tessuto fiorentino e con gli operatori sanitari.

Il programma prevede per sabato 21 maggio fitwalking lungo il viale dei Colli e successivo allenamento in dragon boat presso il Ponte Vecchio, per concludersi con un apericena, e domenica 22 maggio presso la Canottieri Comunali (lungarno Ferrucci 4 - Firenze) con gare di dragon boat sulle distanza di 200 e 500 metri per le categorie “Donne in Rosa” (donne operate di tumore al seno) e “Supporter” (familiari, amici, aziende e sostenitori), per un totale di oltre 250 partecipanti. L’evento si concluderà con la commovente “Cerimonia dei Fiori” in ricordo di chi ha ceduto la battaglia contro il tumore e la premiazione delle squadre.

Per informazioni www.florencedragonlady.it