Home > Webzine > L'innovazione arriva a Firenze con il MobileHCI 2016
martedì 12 novembre 2019

L'innovazione arriva a Firenze con il MobileHCI 2016

06-09-2016
Fino al 9 settembre il Palazzo dei Congressi ed Affari di Firenze, ospiterà la XVIII Conferenza Internazionale su Human-Computer Interaction. Si tratta del più importante forum multidisciplinare sulle innovazioni nei dispositivi mobili, portatili e personali e con i servizi di accesso ad essi collegati a cui sono attesi oltre 500 ricercatori fra accademici, sviluppatori di hardware e software, progettisti, operatori e leader del settore.

Ricercatori da tutto il mondo nell’area dell’interazione con tecnologie informatiche in ambienti mobili si incontrano per presentare le loro più recenti ricerche in un convegno organizzato dal laboratorio su Human Interfaces in Information Systems (HIIS) del Istituto di scienza e tecnologie del Cnr di Pisa.

Il mondo sta sperimentando un boom nello sviluppo di nuove tecnologie mobili e servizi collegati, in parte reso possibile da una maggiore potenza di calcolo anche in dispositivi più piccoli così come dalla crescente interconnessione tra loro. Alla conferenza, vedremo nuove interessanti applicazioni (come le interfacce di navigazione per orologi intelligenti), nuove forme per dispositivi mobili (come tablet pieghevole), nonché approfondimenti sul possibile uso quotidiano di piccoli dispositivi portatili (anche per persone con disabilità).

Info: www.mobilehci.acm.org