Home > Webzine > L'Ora della Terra: Firenze spegne i monumenti per un futuro sostenibile
domenica 17 novembre 2019

L'Ora della Terra: Firenze spegne i monumenti per un futuro sostenibile

25-03-2017

Sabato 25 Marzo ritorna Earth Hour. "L'Ora della Terra", la grande mobilitazione globale promossa dal Wwf per fermare il cambiamento climatico. Anche quest'anno il Comune di Firenze aderisce all'iniziativa, con l'impegno e l'organizzazione dell'assessorato all'ambiente, spegnendo alcuni luoghi simbolo della città: Palazzo Vecchio e Torre di Arnolfo, Ponte Vecchio, abbazia di San Miniato al Monte, Statua del David al piazzale Michelangelo, Duomo, Basilica di Santa Croce.
All'iniziativa partecipano attivamente anche la Regione Toscana e la Città Metropolitana, rispettivamente con lo spegnimento di Palazzo Sacrati Strozzi e di Palazzo Medici Riccardi.
Al Piazzale Michelangelo, ore 20.30, sarà allestito un Osservatorio della volta celeste con la presenza degli astronomi di Arcetri che, in collaborazione con l'Associazione Astronomica Amici di Arcetri, metteranno a disposizione dei visitatori i loro telescopi. Sempre al piazzale sono in programma una Milonga a lume di candela in collaborazione con la scuola di ballo Passion de Tango e un Punto di ristoro equosolidale in collaborazione con Il Villaggio dei Popoli e Altromercato. Qui sarà anche allestita, a cura di Legambiente e del Collettivo Pomaio, la struttura pneumatica 2030 + 2°C  che mostra quali sarebbero le condizioni del pianeta nel 2030 qualora la temperatura media globale aumentasse di 2° gradi, come sembra ormai altamente probabile.
Al piazzale Michelangelo giungerà anche una Passeggiata guidata, a cura del Comitato per le Oasi WWF dell'Area Fiorentina.  Punto di ritrovo: Porta San Miniato, partenza, ore 19.
In programma anche una visita guidata a uno dei siti aperti dal FAI per le Giornate di Primavera con escursione urbana in bicicletta fino al Piazzale Michelangelo, a cura di 'Firenze in Bici' in collaborazione con il FAI sezione di Firenze. Punto di ritrovo: Sportello Eco Equo (Le Murate) piazza Madonna della Neve, partenza ore 15.
Non mancherà uno spunto di sano romanticismo con Cene e aperitivi a lume di candela.

L'elenco aggiornato degli esercenti che aderiscono all'iniziativa su: http://sportelloecoequo.comune.fi.it