Home > Webzine > Giusy Versace in campo durante Fiorentina-Inter per la campagna solidale ''Disabili No Limits''
lunedì 11 novembre 2019

Giusy Versace in campo durante Fiorentina-Inter per la campagna solidale ''Disabili No Limits''

23-04-2017

Allo stadio Artemio Franchi di Firenze, in occasione del match tra ACF Fiorentina ed F.C. Internazionale, è scesa in campo anche la “Save The Dream Week” 2017, che quest’anno sostiene la Disabili No Limits Onlus dell’atleta paralimpica Giusy Versace promuovendo il numero solidale 45518. La campionessa di Reggio Calabria, plurimedagliata agli Europei di Atletica 2016 di Grosseto, ha sfilato con un gruppo di ragazzi durante la partita di Serie A TIM per sensibilizzare il pubblico nel contesto delle attività di Save the Dream, progetto internazionale rivolto ai più giovani con lo scopo di sostenere i valori e l’integrità dello sport.

“La Save the Dream Week 2017 ha offerto un’occasione importante per parlare dell’accessibilità per i bambini disabili allo sport – ha detto Mohammed Hanzab, fondatore di Save The Dream e Presidente del Centro Internazionale per la Protezione dello Sport (ICSS) -. Vorrei estendere un ringraziamento ai nostri partners Qatar Airways, Qatar Chamber, Disibili No Limits, Lega Serie A e a tutti quelli che sostengono la Save the Dream Week. Noi di Save the Dream, crediamo che ogni bambino abbia il diritto di fare sport: il sostegno generato con gli eventi di quest’anno è di vitale importanza al fine di dare loro un’opportunità per praticare attività sportiva in Italia, in Qatar e nel resto del mondo. Dopo i successi della Save the Dream Week 2017, siamo pronti a proseguire questo cammino insieme ai nostri partners”.

Infatti, il messaggio della campagna è stato diffuso, col supporto di Qatar Airways  e in collaborazione con i club della Lega Serie A, in tutti gli stadi del 33simo turno della massima serie per promuovere il numero solidale 45518 attraverso striscioni dedicati, sorretti da un gruppo di ragazzi durante l’ingresso in campo delle squadre, messaggi audio e video clip che verranno proiettati negli stadi. In supporto alla campagna, gli allenatori della massima serie hanno indossato per tutto il weekend le spille Save the Dream.

La campagna di Disabili No Limits Onlus e Save the Dream è attiva fino al 28 aprile: tramite l’invio di un sms si potranno donare 2 euro, mentre per ciascuna chiamata da rete fissa il valore della donazione potrà essere di 2 o 5 euro. Con i contributi raccolti nella Save the Dream Week, verranno finanziati gli acquisti di ausili a tecnologia sportiva avanzata non previsti dai sistemi sanitari nazionali, come sedie a ruote ultraleggere e protesi in fibra di carbonio, da donare alle persone con disabilità in difficoltà economica al fine di migliorare sensibilmente la qualità della loro vita.

Info: www.disabilinolimits.org