Città di Firenze
Home > Webzine > ''I diritti umani in Siria'', ciclo di iniziative alla Biblioteca delle Oblate di Firenze
lunedì 20 maggio 2024

''I diritti umani in Siria'', ciclo di iniziative alla Biblioteca delle Oblate di Firenze

04-05-2017
Dal 4 all'8 maggio 2017 la Comunità Araba Siriana in Italia, in collaborazione con Harmoon Center for Contemporary Studies, organizza alla Biblioteca delle Oblate, via dell'Oriuolo 24, un ciclo di eventi legati alla situazione dei diritti umani in Siria, così come emerge da questi terribili anni di guerra civile che stanno squassando il grande paese mediorientale.   

Giovedì 4 maggio, ore  16, Apertura della mostra Codice Caesar; ore 17, Donne nella rivoluzione siriana, dibattito con Rowaida Kanaan (giornalista e attivista del Syrian Woman Network) e Lina Mouhamade (attivista per i diritti umani).

Venerdì 5 maggio, ore 10, Corso sui diritti umani; ore 16, Diritti umani in Siria prima e dopo il 2011. Dibattito con Michael Shammas (avvocato e attivista siriano per i diritti umani) e Ameenah Sawwan (giornalista e attivista per i diritti umani); ore 18, Incontro con lo scrittore siriano Khaled Khalifa: letture in italiano e in arabo.

Sabato 6 maggio, ore 10, Corso sui diritti umani; ore 16,  Dibattito sulla Siria con un focus particolare su Padre Paolo Dall’Oglio,  con Riccardo Cristiano (giornalista vaticanista), Alberto Savioli (Archeologo Topografo, docente Università di Udine.) e Gianluca Solera (attivista e scrittore); ore 18, proiezione del film documentario Syria’s disappeared, seguito da un dibattito via skype con la regista Sara Afshar.

Domenica 7 maggio, ore 10, Corso sui diritti umani;

Lunedì 8 maggio,  ore 10, Corso sui diritti umani; ore 16, chiusura dei lavori.

(fonte: Rete Civica - Comune di Firenze)