Home > Webzine > ''Verso la metà del secolo: un'Italia più piccola?'', giornata di studi di Neodemos allo Stensen
lunedì 18 novembre 2019

''Verso la metà del secolo: un'Italia più piccola?'', giornata di studi di Neodemos allo Stensen

24-11-2017
Un pomeriggio di studi per parlare di demografia, ma anche di immigrazione e delle sfide e cambiamenti in atto nel nostro Paese. "Verso la metà del secolo: un'Italia più piccola?" è il titolo dell'incontro di studio promosso dalla Fondazione Neodemos in occasione del suo decennale. Il seminario si terrà al Cinema Stensen di Viale don Minzoni 25 venerdì 24 Novembre, a partire dalle ore 16.30.

Diversi sono i temi trattati e importanti gli ospiti ed i relatori. Il convegno si apre con un saluto di Ennio Brovedani e Gustavo de Santis, professore all'Università degli Studi di Firenze e presidente di Neodemos. Segue "L’Italia nell’antropocene: cambiamenti climatici e scenari di popolazione"a cura del Professor Telmo Pievani dell'Università di Padova. Alle 17.10 interviene Silvana Salvini dell'Università di Firenze con una relazione su "La popolazione italiana oggi e domani". Dopo di lei è previsto l'intervento, alle 17.35, di Emanuele Felice dell'Università di Chieti dal titolo: "Popolazione e reddito in Italia nel lungo periodo: storia e prospettive". Alle 18.00 chiude la serie di relazioni il Professor Ilvo Diamanti dell'Università di Urbino, già editorialista del Sole 24 Ore e de La Repubblica, con un intervento intitolato "Immigrazione e insicurezza: sentimento sociale e politico in Europa e in Italia". L'ultimo panel della serata è la tavola rotonda coordinata da Gad Lerner, giornalista, alla quale partecipano Romano Prodi, già Presidente del Consiglio e Commissario Europeo, Chiara Saraceno, sociologa, Gianpiero Dalla Zuanna, professore all'Università di Padova e senatore, e Massimo Livi Bacci, professore all'Università di Firenze.

La serata si concluderà con la consegna dei premi ai vincitori del Settimo concorso "Neodemos e i Giovani". L'incontro è organizzato in collaborazione con Fondazione Cesfin, Università degli Studi di Firenze, Banca d'Italia e Fondazione Stensen.

Info: www.neodemos.info 

GC