Home > Webzine > EU Aid Volunteers: ''Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario''
venerdì 15 novembre 2019

EU Aid Volunteers: ''Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario''

27-02-2018
Nel quadro dell'iniziativa dell'Unione europea "Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario", iniziativa di volontariato internazionale EU Aid Volunteers promossa e finanziata dalla Direzione generale per gli aiuti umanitari e la protezione civile dell'Unione Europea (ECHO), sono aperte le selezioni dei nuovi candidati. I volontari saranno distribuiti nelle regioni colpite da calamità in tutto il mondo, dopo una formazione approfondita.

I progetti di volontariato all'estero EU Aid Volunteers riguardano problematiche di ogni genere, e i volontari verranno destinati ad attività quali: promozione dei diritti delle donne, disaster risk reduction legata in particolare al climate change, amministrazione o comunicazione all'interno di progetti di volontariato all'estero finalizzati all'aiuto umanitario, in particolare per garantire sostegno e aumentare la resilienza delle comunità più vulnerabili. I volontari sono impiegati a tempo pieno nei progetti in tutto il mondo uno a 18 mesi. Le opportunità di volontariato online offrono la flessibilità necessaria per sostenere progetti di aiuti umanitari ovunque tu sia, in linea con gli altri tuoi impegni.

Come diventare volontario all'estero?
L'iniziativa è aperta a tutti i cittadini europei che hanno compiuto 18 anni, con due diversi profili:
- junior, volontari che vogliono aumentare le proprie competenze e la loro esperienza professionale ed umana;
- senior, volontari professionisti che hanno già avuto un’esperienza di almeno 5 anni in ambito umanitario.

Condizioni
Ogni volontario riceverà un rimborso spese mensile, calcolato in base al costo della vita in ciascun paese. Le spese di viaggio, assicurazione sanitaria e vaccini obbligatori, eventuali visti e alloggio saranno coperte.

Con EU Aid Volunteers puoi:
I Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario avranno la copertura dei costi di formazione, dell'alloggio e del viaggio, inoltre riceverà un rimborso mensile calcolato sulla base del costo della vita in ciascun paese (vi è inoltre la possibilità di intraprendere una formazione supplementare in un'organizzazione umanitaria europea prima del dispiegamento).

Per ulteriori informazioni: http://ec.europa.eu/echo/who/jobs-and-opportunities/eu-aid-volunteers_en

(Fonte: Europe Direct Firenze - www.edfirenze.eu)