Home > Webzine > Incontro e visita alla Chiesa ortodossa russa di Firenze
domenica 17 novembre 2019

Incontro e visita alla Chiesa ortodossa russa di Firenze

19-10-2018

Interrogarsi sulle religioni andando ad approfondire le diverse confessioni e tradizioni e allo stesso tempo entrare in luoghi di culto spesso sconosciuti ai più. Con questo intento, prosegue l’iniziativa dell’Istituto Sangalli di Firenze al fine di dare l’opportunità ai fiorentini di entrare nel vivo di un tessuto sociale e religioso che manca talvolta di momenti di incontro e conoscenza.

 Nasce con questo intento il prossimo appuntamento dell’autunno culturale dell’Istituto Sangalli che organizza per venerdì 19 ottobre il dibattito-incontro “Esperienze di vita monastica tra Occidente e Oriente” nella Chiesa ortodossa russa della Natività di N.S. Gesù Cristo in via Leone X a Firenze. L’appuntamento è in programma alle 18.

 Protagonisti dell’incontro Daria Dubovka, borsista dell’Istituto Sangalli, che intervista padre Guidalberto Bormolini monaco, Comunità I Ricostruttori nella preghiera di Firenze e padre Agostino Ziino monaco, Comunità dei Figli di Dio di Firenze. Modera il dibattito padre Gheorghij Blatinskij, arciprete della Chiesa ortodossa russa di Firenze.

 L’incontro sarà preceduto dalla visita alla Chiesa ortodossa russa (alle 17). “Dopo la Sinagoga fiorentina e il Sacro Monte di San Vivaldo, una nuova visita guidata permetterà di scoprire i tesori architettonici e storico-artistici di questo importante monumento, frutto di una eccezionale collaborazione tra maestranze fiorentine e russe, costruito a partire dal 1899, e di avvicinarsi al mondo dell'ortodossia russa”, ha spiegato Maurizio Sangalli, presidente dell’Istituto Sangalli.

 Il doppio evento di venerdì 19 ottobre sarà l’occasione per presentare alla città di Firenze la giovane ricercatrice russa Daria Dubovka, antropologa proveniente dalla prestigiosa Higher School of Economics di Mosca, arrivata da pochi giorni in Toscana, e che approfondirà per un mese lo studio del recupero di pratiche religiose orientali da parte delle nuove comunità religiose in Italia dopo il Vaticano II.

 La partecipazione al dibattito è libera; per la visita alla Chiesa è necessario prenotarsi a segreteria@istitutosangalli.it

Per maggiori informazioni: www.istitutosangalli.it