Home > Webzine > Servizio Civile regionale: bando per 35 giovani nell'ambito dell'educazione alla legalità
giovedì 21 novembre 2019

Servizio Civile regionale: bando per 35 giovani nell'ambito dell'educazione alla legalità

14-03-2019
Trentacinque giovani potranno svolgere un periodo di Servizio Civile regionale nelle Procure di Firenze, Prato e Pistoia in progetti nell’ambito dell’educazione alla legalità. L’Avviso, finanziato con il POR FSE 2014-2020, rientra nell’ambito di Giovanisì ed è attivo fino alle ore 14.00 del 5 aprile 2019.

I posti a disposizione nelle procure interessate sono:
5 posti nella Procura della Repubblica di Pistoia
10 posti nella Procura della Repubblica di Firenze
15 posti nella Procura della Repubblica di Prato
5 posti nella Procura Generale della Repubblica di Firenze

Possono partecipare i giovani dai 18 ai 29 anni (compiuti), regolarmente residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori. I progetti hanno una durata rispettivamente di 12 e 8 mesi mesi e prevedono un contributo mensile di 433,80 euro.
Possono partecipare al bando i giovani che, alla data di presentazione della domanda, sono in possesso di questi requisiti:
-età compresa fra i 18 e i 29 anni (compiuti);
-regolarmente residenti in Toscana o domiciliati per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori;
-non occupati, disoccupati, inattivi;
-in possesso di idoneità fisica;
-non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
Possono partecipare coloro che stanno frequentando un qualunque corso di studi. I requisiti di partecipazione, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che abbiano svolto o stiano svolgendo il Servizio Civile regionale o nazionale in Toscana o in altra regione o che abbiano avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo.

La domanda, corredata dal curriculum vitae (datato e firmato in forma autografa), può essere presentata esclusivamente on-line

È possibile presentare la propria candidatura fino alle ore 14 del 5 aprile 2019. Si può presentare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile.

Per info: https://giovanisi.it/2019/03/05/servizio-civile-regionale-bando-per-35-giovani-nellambito-delleducazione-alla-legalita-2/