Home > Webzine > Firenze Boxing Night: Fiordigiglio, Boschiero e Morello sul ring del Tuscany Hall
venerdì 22 novembre 2019

Firenze Boxing Night: Fiordigiglio, Boschiero e Morello sul ring del Tuscany Hall

19-09-2019
Torna la grande boxe a Firenze: giovedì 19 settembre ci saranno Fiordigiglio, Boschiero e Morello sul ring del Tuscany Hall (via Fabrizio De André - angolo, Lungarno Aldo Moro). Il colosso organizzativo Matchroom, capitanato da Eddy Hearn, sbarca di nuovo nella nostra città grazie alla collaborazione con la OPI Since 1986, per una serata con tre titoli internazionali in palio ed altri match che si prospettano incerti e spettacolari tra pugili in rampa di lancio verso importanti titoli. L'evento è stato presentato nella Sala d'Arme di Palazzo Vecchio.

Primo fra tutti Mohammed Obbadi, peso mosca allenato dall’ex campione Leonard Bundu nella palestra dell’Accademia Pugilistica Fiorentina, già campione dell’Unione Europea della sua categoria, con un record di 19 vittorie su 20 incontri da professionista, sconfitto fino ad oggi solo dal nicaraguense Christofer Rosales, divenuto poi campione del mondo, che affronterà il 19 settembre il nicaraguense Cristian Narvaez, in un match impegnativo in vista del vacante titolo europeo che andrà poi a disputare a fine anno o all’inizio del 2020.

I tre titoli internazionali vedranno invece protagonisti nei superwelter l’aretino Orlando Fiordigiglio, detentore del titolo Internazionale IBF, che affronterà l'inglese Sam Eggington, in un match che si preannuncia duro, spettacolare e dal difficile pronostico.

Nei pesi superpiuma Devis Boschiero, che regala sempre spettacolo, contenderà allo spagnolo Ivan Tomas il vacante titolo Internazionale IBF della sua categoria, anche per rilanciarsi verso una nuova opportunità per il titolo mondiale.

Nei persi welter Dario Morello difenderà il titolo Global WBO contro l’inglese Luther Clay, anche lui per confermarsi ai vertici delle classifiche mondiali.

Nel sottoclou ci sarà anche un altro toscano di adozione, il superleggero Oruan Romero, che si allena a Pontassieve nella palestra della Boxe Valdisieve, al suo quinto match da professionista, che sarà opposto all’imbattuto romano di adozione Sebastian Mendizabal.

La serata inizierà alle 18 con diretta televisiva su Dazn a partire dalle 20. Biglietti in vendita sul circuito boxoffice.

Per il terzo anno consecutivo – ha sottolineato l'assessore allo sport Cosimo Guccione – il Tuscanyhall ospita evento di grande rilevanza con tre titoli internazionali e la presenza dell’atleta dell’Accademia Pugilistica Fiorentina Mohammed Obbadi, ai vertici delle classiche mondiali della sua categoria, allenato da un altro grande pugile fiorentino, l’olimpionico Leonard Bundu. Firenze conferma la sua centralitá quale sede di eventi di portata mondiale”.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)