Home > Webzine > Bando Social Innovation Jam: organizzazioni no profit con i giovani per innovare il sociale
sabato 06 giugno 2020

Bando Social Innovation Jam: organizzazioni no profit con i giovani per innovare il sociale

19-12-2019
Sei organizzazioni no profit saranno affiancate a 18 giovani under 35 con un preciso obiettivo: costruire insieme dei nuovi progetti di innovazione nell’ambito del sociale. È lo scopo della seconda edizione del bando ‘Social Innovation Jam’ (Si-Jam) promosso da Fondazione CR Firenze con Siamosolidali, in collaborazione con Impact Hub Firenze. Un’occasione preziosa per le realtà del Terzo Settore che potranno così sviluppare un’idea progettuale innovativa a stretto contatto con i giovani. In autunno le migliori tre idee saranno premiate con il lancio di una campagna di crowdfunding e col raddoppio della cifra raccolta per un massimo di 10.000 euro. Le domande possono essere presentate da oggi al 24 gennaio al seguente link https://forms.gle/bD5VFpysd5jzsixG9 .

La Fondazione si pone come motore della sperimentazione di pratiche innovative, favorendo l’incontro tra il mondo no profit e i giovani. L’obiettivo è quello di trovare risposte a problematiche concrete espresse dalle associazioni del territorio attraverso le opportunità offerte dall’innovazione. In questo quadro si inseriscono i giovani che saranno selezionati anch’essi con una call pubblica che verrà lanciata nelle prossime settimane. Potranno partecipare al bando le organizzazioni iscritte alla rete di Siamosolidali ( www.siamosolidali.it ) e comprese nei territori di intervento della Fondazione: Firenze e Città Metropolitana, Provincia di Arezzo e Provincia di Grosseto. Saranno selezionate sei organizzazioni che saranno affiancate a tre giovani under 35. Un tutor si occuperà di facilitare le relazioni durante il percorso. Il 18 e 19 aprile è previsto ad Impact Hub Firenze l'evento di coprogettazione in cui verranno create insieme delle proposte risolutive di problematiche. E nei successivi tre mesi saranno sviluppati i progetti attraverso consulenze personalizzate e meeting di gruppo.

Questo bando abbraccia non una ma più tematiche in cui crede e investe la Fondazione – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze -. Sociale, giovani e innovazione sono protagonisti di un percorso, altrettanto innovativo, finalizzato a migliorare il Terzo Settore. Quest’ultimo è posto davanti a una sfida importante, quella di rinnovarsi, e la sfida può essere vinta soltanto mettendosi in gioco”.

Per maggiori informazioni: www.siamosolidali.it