Home > Webzine > Coronavirus, annullato il flash mob "Affacciati alla finestra"
lunedì 19 ottobre 2020

Coronavirus, annullato il flash mob "Affacciati alla finestra"

19-03-2020
Di fronte alle immagini drammatiche che arrivano dalle zone più colpite dall’emergenza Coronavirus, Bergamo in primis, il Comune di Firenze ha deciso di annullare il flash mob “Affacciati alla finestra” organizzato per le giornate di venerdì 20 e sabato 21 marzo che prevedeva luci, musica e dirette radio. Resta in programma unicamente l’illuminazione speciale – a cura di Silfi spa – della Basilica di San Miniato con i colori della bandiera italiana a partire dalle 21 di domani venerdì 20 marzo, un gesto simbolico per ribadire l’unità di tutto il paese in questo momento difficile, il cordoglio per le vittime e la vicinanza a chi sta soffrendo.




Nei giorni dell’emergenza coronavirus arriva il flash mob organizzato dal Comune di Firenze, in collaborazione con Radio RDF 102.7, Lady Radio e Radio Mitology con l'illuminazione a cura di SILFI spa.

Luci speciali su luoghi nevralgici della città, con i colori della bandiera italiana e dell’arcobaleno, mentre suona l’inno di Mameli. E un aperitivo “virtuale”, rigorosamente da casa o dal proprio balcone, #distantimauniti grazie alla radio. Sono le iniziative organizzate dal Comune, in collaborazione con Radio RDF 102.7, Lady Radio e Radio Mitology, venerdì 20 e sabato 21 marzo, per far sentire i cittadini meno soli durante l’emergenza Coronavirus. Le illuminazioni speciali sono a cura di SILFI spa.

Venerdì 20 Marzo alle ore 21 un grande tricolore di luci si potrà ammirare sull’abbazia di San Miniato al Monte, fino al giorno 22 marzo, sulla scuola Marescialli e Brigadieri e sullo stadio Franchi, fino alla fine dell’emergenza. Stesso giorno, stessa ora ma un’illuminazione con i colori dell’arcobaleno per le sei antiche porte della città – Porta San Niccolò, Porta alla Croce di piazza Beccaria, Porta San Gallo, Porta al Prato, Porta San Frediano e Porta Romana – fino alla fine dell’emergenza, in onore del leit motiv lanciato dai bambini di tutto il paese con il motto-hashtag #andràtuttobene. Al momento dell’illuminazione verrà intonato l’inno d’Italia, che verrà trasmesso sulle frequenze di Radio RDF 102.7, Lady Radio e Radio Mitology. In diretta interverrà il sindaco Nardella.

Nella giornata di sabato 21 marzo appuntamento dalle 18,30 alle 20,30 su Radio RDF 102.7, Lady Radio e Radio Mitology per un “Aperitivo a casa o dal Balcone”: in diretta uno speciale djset a cura di Enrico Tagliaferri con tanti ospiti d’eccezione, uno per tutti Carlo Conti. Anche in quest’occasione il sindaco, contattato telefonicamente, saluterà i cittadini. Attraverso le proprie piattaforme social, utilizzando come hashtag #distantimauniti #firenze, e taggando gli account del Comune e delle radio, ciascuno potrà partecipare e condividere il suo aperitivo da casa.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)