Home > Webzine > Servizio Civile Internazionale: campi di volontariato in Italia e all'estero
sabato 30 maggio 2020

Servizio Civile Internazionale: campi di volontariato in Italia e all'estero

19-03-2020
Tanti nuovi progetti del Servizio Civile Internazionale SCI-Italia sono in partenza: consulta il sito per trovare l’esperienza più adatta a te, che sia tra i campi di volontariato o un’esperienza a lungo termine, puoi stare sicuro/a che sarà un percorso da fare insieme, dalle formazioni al rientro.

Puoi trovare i campi in continuo aggiornamento sul sito www.workcamps.sci.ngo  o le esperienze di volontariato a lungo termine sul database http://longterm.lteg.info . Contattata SCI-Italia per partecipare agli incontri di formazione e partire.

Il primo campo del Servizio Civile Internazionale è nato dal sogno di Pierre Ceresole, un giovane pacifista che dopo la I Guerra Mondiale riunì giovani provenienti da tutto il mondo per ricostruire Esnes, un villaggio al confine tra Francia e Germania, paesi nemici durante la guerra. Oggi lo SCI è presente in oltre 90 paesi e continua a portare avanti il suo messaggio attraverso attività concrete e campagne di sensibilizzazione e solidarietà.

SCI-Italia nasce nel 1948 dando vita alla branca italiana del Service Civil International, che ad oggi è il network di volontariato internazionale secondo solo alla Croce Rossa Internazionale in quanto a longevità. Dal 1948 sono più di 30.000 le volontarie e i volontari che hanno scelto di partire con la nostra associazione. Inoltre, sono più di 110 le organizzazioni nel mondo e più di 30 le realtà italiane con cui collabora ogni anno per organizzare progetti di volontariato internazionale a supporto di azioni di utilità sociale e culturale.

Campi di volontariato
Un campo è un progetto di volontariato internazionale della durata variabile da 1 a 3 settimane in Italia o in Europa, in Asia, Africa, America Latina e America del Nord. In un campo si lavora insieme, si prendono decisioni in maniera collettiva e si sperimentano stili di vita basati su reciprocità, comprensione, interazione e rispetto delle differenze culturali. Si supportano diverse attività: tutela ambientale, animazione con bambine e bambini, organizzazione di festival culturali, attività con rifugiati e richiedenti asilo, risistemazione di spazi, interventi civili in aree di conflitto e non solo. C’è inoltre la possibilità di coordinare un campo di volontariato in Italia, un’occasione per chi vuole cimentarsi nella gestione e facilitazione di gruppi.

Il volontariato è un’opportunità unica per condividere esperienze con persone provenienti da contesti sociali e culturali diversi, accrescere il proprio bagaglio formativo e soprattutto essere attivi/e in modo concreto nella società.

E allora che aspetti a partire? Rendi virale il volontariato!

Per maggiori informazioni sulle modalità d’iscrizione e partecipazione scrivi a workcamps@sci-italia.it  o naviga nel sito: www.sci-italia.it 

Per accedere all’elenco e alla descrizione dettagliata dei campi: www.workcamps.sci.ngo 

Se invece preferisci un progetto di lungo termine visita la sezione dedicata del sito: https://sci-italia.it/volontariato-internazionale/volontariato-a-lungo-termine/ 

Per maggiori informazioni: www.sci-italia.it