Home > Webzine > "La borsa della spesa di Mercafir", progetto solidale per le famiglie con anziani e disabili
sabato 30 maggio 2020

"La borsa della spesa di Mercafir", progetto solidale per le famiglie con anziani e disabili

09-04-2020
È partito oggi il progetto solidale "La borsa della spesa di Mercafir" della durata di 4 settimane. L’iniziativa ha l’obiettivo di sostenere famiglie di anziani e disabili seguite dai Servizi sociali del Comune, che hanno particolari difficoltà a reperire autonomamente generi alimentari, attraverso la consegna a domicilio di una borsa della spesa contenente prodotti ortofrutticoli forniti dall’Associazione Grossisti Firenze e carne sottovuoto ‘Le bontà de' Beccai fiorentini’ fornita dal Centro Carni Alimentare.

Il progetto senza fini di lucro vede coinvolti Mercafir S.c.p.A, Centro Carni Alimentare con l’Associazione Macellai di Firenze, Associazione Grossisti Firenze, con la collaborazione di Postini fiorentini, in accordo con l’assessorato a Welfare guidato da Andrea Vannucci, che, attraverso la Direzione Servizi sociali, ha individuato le famiglie destinatarie del servizio. La consegna della borsa della spesa è a cura dei Postini fiorentini e avverrà a cadenza settimanale il mercoledì è il venerdì, salvo diverse esigenze. Consegna e prodotti alimentari sono gratuiti per le famiglie che usufruiscono del servizio.

Grazie a Mercafir e a tutti i soggetti coinvolti in questo bel progetto - ha detto l’assessore a Welfare Andrea Vannucci - volto ad aiutare le famiglie di anziani e disabili che in questo periodo di emergenza per il Coronavirus hanno difficoltà ad andare a fare la spesa. Grazie a ‘La borsa della spesa di Mercafir’ le famiglie che usufruiscono del servizio di consegna a domicilio potranno ricevere direttamente a casa prodotti ortofrutticoli e carne di qualità. Ancora una volta i fiorentini dimostrano di avere un grande cuore e di essere al fianco delle persone più fragili soprattutto nei momenti più difficili come quello che stiamo attraversando”.

Grazie a Mercafir e ai grossisti - ha detto l’assessore a Commercio è Partecipate Federico Gianassi -. Sempre aperti dall’inizio della crisi, sono un presidio importante. E siamo orgogliosi di questo nuovo progetto a sostegno delle nostre famiglie in difficoltà”.

Mercafir è vicina ai suoi cittadini, ora più che mai - ha detto il presidente di Mercafir Giacomo Lucibello -. Ringrazio l’assessore Andrea Vannucci per aver accolto e supportato con entusiasmo questo progetto a cui abbiamo lavorato nelle ultime settimane, che vuole dare un aiuto concreto alle famiglie in forte difficoltà che non riescono a provvedere ai loro acquisti autonomamente, fornendo loro prodotti sicuri e di qualità direttamente nelle loro case, senza dimenticare il rispetto delle misure di sicurezza per l’emergenza Covid-19”. “Ci tengo quindi a ringraziare - ha continuato Giacomo Lucibello - il presidente del Centro Carni Alimentare Alessandro Mugnai, i Grossisti di Mercafir nella persona del presidente di AGOFI Aurelio Baccini per la generosa fornitura dei prodotti e Alessandro Prosperi titolare dei Postini fiorentini per il servizio di consegna a domicilio. Senza la loro preziosa collaborazione, tutto ciò non sarebbe stato possibile.”

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)