Home > Webzine > Punto di Ascolto per la Salute Mentale nel Quartiere 2 e nel Quartiere 5 di Firenze
giovedì 22 ottobre 2020

Punto di Ascolto per la Salute Mentale nel Quartiere 2 e nel Quartiere 5 di Firenze

11-06-2020
Riprende da questa settimana l'importante progetto del Punto di Ascolto per la Salute Mentale presso la sede del Quartiere 2, a Villa Arrivabene piazza Leon Battista Alberti, 1/a e presso la sede del Quartiere 5, a Villa Pallini in via Baracca 150/P e presso la sede dei soci Coop in piazza Leopoldo.
Un importante servizio nato dalla collaborazione fra l'Azienda Usl Toscana Centro, il Coordinamento delle Associazioni Fiorentine della Salute Mentale, i due quartieri e Unicoop Firenze.

Il servizio, che si svolge su appuntamento, e per gli aspetti tecnici si rimanda alla broshure, si è rivelato – dichiarano congiuntamente il Presidente del Quartieri 2, Michele Pierguidi e il Presidente del Quartiete 5, Cristiano Balliun’importante forma di collaborazione fra i quartieri, l’Azienda sanitaria e l'associazionismo del territorio su questo importante problema. E’ una testimonianza promossa dai quartieri che diventano, così, un punto di servizio e d'incontro per le esigenze dei cittadini sul territorio. Il servizio è gratuito – proseguono i due presidenti – ed era stato sospeso per l'emergenza Covid. Da questa settimana riprende nelle sedi dei Punti di Ascolto. Di questo ringraziamo in modo particolare l'Usl Toscana Centro, il Coordinamento delle Associazioni Fiorentine per la Salute Mentale e Unicoop Firenze. Si ricorda che il servizio rientra nel progetto integrato “Recovery-Psicoedducazione”.

Punti d'ascolto: https://www.comune.fi.it/system/files/2020-06/Punti%20di%20ascolto%20nei%20quartieri%202%20e%205.pdf

Il servizio è gratuito ed era stato sospeso per l'emergenza Covid.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)