Città di Firenze
Home > Webzine > Giornata contro omofobia e transfobia: panchina arcobaleno nel cortile di UISP Firenze
martedì 28 maggio 2024

Giornata contro omofobia e transfobia: panchina arcobaleno nel cortile di UISP Firenze

17-05-2021
Una panchina arcobaleno nel cortile della UISP di via Francesco Bocchi 32 a Firenze: l’Unione Italiana Sport Per tutti, in occasione della Giornata internazionale contro l'omofobia e la transfobia ha voluto lasciare un segno concreto per ribadire il no contro ogni tipo di discriminazione per orientamento sessuale e identità di genere. “Abbiamo deciso di fare un gesto fortemente simbolico -ha sottolineato Marco Ceccantini, presidente Uisp Firenze durante l’inaugurazione- e quindi io e i componenti della giunta abbiamo verniciato questa panchina con i colori dell’arcobaleno. L’abbiamo collocata qui davanti alla nostra sede per ricordare che i diritti delle persone sono uguali per tutti”.

Molte le personalità intervenute alla breve cerimonia in Uisp. L’assessore allo Sport Cosimo Guccione si è augurato che presto non ci sia più la necessità di giornate come quella di oggi e di panchine arcobaleno per dire no alle discriminazioni. L’assessora per i diritti e le pari opportunità Benedetta Albanese ha sottolineato l’importanza di condurre questa battaglia di civiltà per aiutare e sostenere le vittime di omofobia. Il presidente di Arcigay Firenze Altre Sponde Mauro Scopelliti ha espresso apprezzamento per l’iniziativa portata avanti dalla Uisp: il tesseramento Alias che consente a chi ha avviato un percorso di riassegnazione del sesso di iscriversi con l’identità “di elezione”. “Il potere dello sport è semplicemente enorme -ha concluso Laura Sparavigna, responsabile politiche di genere e diritti Uisp -. E’ una forza sovversiva positiva che promuove e diffonde la cultura del rispetto, fondamento di una società più giusta, inclusiva ed equa. Esattamente quella in cui crediamo e che celebriamo quest’oggi con questa panchina”.

Per maggiori informazioni: www.uispfirenze.it