Home > Webzine > Lumen - Laboratorio Urbano Mensola: nuovo ciclo di incontri dedicato all'innovazione sociale
giovedì 09 dicembre 2021

Lumen - Laboratorio Urbano Mensola: nuovo ciclo di incontri dedicato all'innovazione sociale

30-07-2021
Lo scorso venerdì 16 luglio, in via del Guarlone 25, ha inaugurato Lumen - Laboratorio Urbano Mensola, il nuovo polo di sperimentazione culturale fiorentino, che nasce in una delle aree naturali protette di maggiore interesse naturalistico e paesaggistico del Comune di Firenze, il Parco del Mensola. Grazie a questo progetto sono e saranno recuperati 400 mq di immobile e 4.000 mq di verde, comprese 4 serre da 3.000 mq, in precedenza abbandonati, con la pratica della autocostruzione basata su criteri etici e di economicità. L'associazione ICVCV, assegnataria dello spazio, a partire da venerdì 30 luglio 2021, alle ore 19.00, propone tre appuntamenti dedicati all'innovazione sociale: un ciclo di incontri tra esperti del settore, istituzioni e la cittadinanza con un'analisi dell'esperienza progettuale e dei risvolti delle arti visive per la rigenerazione urbana.

Ospiti del primo incontro sarà l'APS Blam di Salerno, un collettivo che, nella logica di collaborazioni costantemente aperte, promuove processi di rigenerazione urbana e innovazione sociale applicati al riuso di luoghi del patrimonio culturale dismessi. L’obiettivo è ripensare allo spazio non più soltanto nella sua connotazione fisica e materiale, ma come luogo di relazioni che lo abitano e lo animano. Blam si occupa principalmente di: strategie di riuso adattivo di luoghi del patrimonio culturale abbandonati o sottoutilizzati; processi di mediazione/apprendimento tra amministratori, tecnici, associazioni e cittadini; processi bottom-up di rigenerazione urbana; percorsi di partecipazione e formazione non convenzionali, che utilizzano lo strumento della gamification per coinvolgere e facilitare l’inserimento di comunità all’interno di processi di co-design. Tra le iniziative di Blam “We Make City”: a partire da un concorso di idee aperto in cui gli abitanti sono chiamati a candidare le proprie idee per trasformare gli spazi pubblici abbandonati o sottoutilizzati della città di Salerno, con il Festival & Summer School si attivano laboratori di co-progettazione e auto-costruzione per poterle realizzare insieme in un cantiere collettivo, mentre eventi e seminari hanno lo scopo di riflettere insieme sui processi di rigenerazione urbana e le loro dimensioni.

Il ciclo di incontri il 3 settembre 2021 ospiterà Manifattura Urbana di Parma: associazione culturale nata nel Dicembre del 2014 in seguito ad un’esperienza formativa rivolta a studenti universitari svoltasi presso l’ex Fornace di Ghiare di Berceto, alla quale hanno partecipato circa 70 studenti provenienti da tutta Italia.

Chiude il programma, il 10 settembre 2021, Planimetrie Culturali: un’associazione bolognese che si occupa di bonifiche culturali dal 2004 attivando progetti di riuso temporaneo con contratti di durata massima triennale. Gli obiettivi sono: la cura della città occupandosi del decoro e della manutenzione ordinaria; la prevenzione al degrado urbano causa di problemi sanitari; il contrasto alla microcriminalità e al disagio sociale creato dal disuso.

Lumen nasce come luogo inclusivo, uno spazio sperimentale per tutte le realtà che vorranno partecipare e/o realizzare iniziative. L’indirizzo mail per sottoporre progetti è il seguente: Cultura@lumen.fi.it 

L'ingresso è libero.

Per maggiori informazioni: https://lumen.fi.it