Città di Firenze
Home > Webzine > "Le vie della pace nel mondo di oggi", incontro al Centro Studenti La Pira di Firenze
venerdì 21 giugno 2024

"Le vie della pace nel mondo di oggi", incontro al Centro Studenti La Pira di Firenze

02-06-2023

Dal 2 al 4 giugno 2023 la Sala Teatina del Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira di Firenze, in via dei Pescioni 3, ospita "Le vie della pace nel mondo di oggi", incontro promosso dall’Associazione Rosa Bianca - www.rosabianca.org - in occasione del centenario della nascita di Don Milani.

Nella riflessione proposta si prenderà spunto dall’esperienza di vita di Giorgio La Pira, Don Lorenzo Milani e Padre Ernesto Balducci che nei primi decenni successivi alla seconda guerra mondiale nel territorio fiorentino animarono un pensiero e un’azione con un richiamo mondiale orientati nella direzione della promozione di una pace universale. Sulla base di questa tradizione e di questa eredità morale verranno quindi sviluppate analisi e riflessioni sulle strade da percorrere nel contesto storico attuale per la costruzione di un futuro di pace fondato sul pieno riconoscimento delle libertà, dei diritti fondamentali della persona e dei principi di democrazia.

Programma

Venerdì 2 Giugno

prima sessione (dalle ore 9.15 alle 13.00)

Ore 9.15:

Saluto ai partecipanti
Marco Salvatori – Presidente CIS Giorgio La Pira

Introduzione dei lavori
a cura del direttivo della Rosa Bianca

Le fondamenta di un futuro di pace nelle parole di La Pira, Balducci,  Don Milani.

La persona e le formazioni sociali al centro dell’ordine giuridico e istituzionale nel pensiero di La Pira
Ugo De Siervo – Presidente emerito della Corte Costituzionale.

Lingua, scuola e democrazia in Don Milani
Lauro Seriacopi – Vice Presidente Fondazione Don Milani.

L’ etica planetaria nella  visione di Padre Balducci
Bruna Bocchini Camaiani – docente universitaria
Pietro Giovannoni – docente e ricercatore.

Ore 11.00

Dal crollo del muro di Berlino alle Primavere Arabe alla rivolta in Iran – l’attuale contesto storico mondiale e le nuove richieste di pace, democrazia e libertà.

Testimonianze di giovani internazionali dal Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira:

Introduce:
Haifa Alsakkaf – Presidente Associazione Good World Citizen

Intervengono:
Jorge Jimenez Castro – Nodo Italiano a sostegno dell’eredità della Commissione per la Verità della Colombia
Helen Amato – Giovani Musulmani d’Italia
Andrea Perini – Consiglio dei Giovani del Mediterraneo

Costruire prospettive di pace per il mio paese, il Congo
Masumu Joseph Nzimbala – ex-studente del Centro La Pira

Interventi dal pubblico e dibattito sui lavori della mattinata.

seconda sessione (dalle ore 14.30 alle 17.30)

Ore 14.30

Nuovi modelli educativi per la promozione di una cultura di pace 
Intervento a cura di
Alberto Conci – docente, pubblicista e membro della “Rosa Bianca”

Interventi dal pubblico e discussione

Ore 15.30

Dall’ obiezione di coscienza al servizio civile universale e ai corpi civili di pace –  progettualità ed esperienze di nonviolenza attiva per la prevenzione e il superamento dei conflitti.

Interventi introduttivi

Giampiero Girardi – Direttore Ufficio Servizio Civile Provincia Autonoma di Trento
Paolo della Rocca – MoVI (Movimento Volontariato Italiano)

Illustrazione di pratiche e progettualità oggi sul campo

Giovani verso la cittadinanza globale
Salomè Baldion
 e Margherita Accornero – COSPE

Processi di pace e difesa dei diritti umani in contesti di crisi
Paolo di Blasio
 – FOCSIV

Conflitti storici e nuove strategie non violente in Guatemala
Gloria Volpe – CIPSI

Una testimonianza dal servizio civile universale del territorio trentino
Nadia Campaldini
 – Ufficio Servizio Civile Provincia autonoma di Trento

Interventi dal pubblico e discussione

Sabato 3 Giugno

Incontri itineranti

Vengono proposte ai partecipanti all’incontro di formazione due visite alternative a luoghi di interesse. Dovrà venire comunicata l’opzione per una delle due visite con anticipo al seguente indirizzo di posta elettronica:  eventi@rosabianca.org

Ore 10.30

Visita a Barbiana – la  località situata nell’area del Mugello ove si è svolta una fase significativa dell’esperienza di sacerdote e di educatore di Don Lorenzo Milani dall’anno 1954 fino alla sua morte nell’anno 1967.

La località non è servita da mezzi pubblici e quindi può essere raggiunta dai partecipanti solo con auto che dovrà venire lasciata all’inizio del Percorso della Costituzione, segnalato dalle indicazioni. Lasciato il mezzo all’inizio del percorso, si prosegue a piedi per 800 metri molto ripidi. E’ consigliato l’utilizzo di scarpe comode. Nel caso l’auto abbia a bordo una persona anziana o disabile, l’auto può arrivare fino a Barbiana seguendo una strada asfaltata. La visita è condotta con la collaborazione della Fondazione Don Milani con spiegazione di tutto il percorso didattico e ha la durata di due ore. 

In alternativa

Ore 10.30
Visita alla Basilica di San Miniato a Monte

Nelle parole di Giorgio La Pira “luogo della geografia della grazia”  e di contemplazione della “città sul monte”  dalla quale si irradia un  messaggio al mondo di pace e civiltà.

Interverrà Padre Bernardo Gianni, abate di San Miniato a Monte, o suo confratello.

Ore 16.00 – 18.00
Assemblea Associazione “Rosa Bianca”

Domenica 4  Giugno

Ore 9.00 Celebrazione Eucaristica (in Duomo)

Ore 10.15 Meditazione Spirituale
Figli di un Dio che è comunione
guidata da fr. Emanuele Bordello del Monastero di Camaldoli.

Ore 11.30 Comunità islamica a Firenze: le origini di un percorso
Maurizio Certini – Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira
Mohamed Bamoshmoosh – Comunità Islamica Fiorentina

Ore 12.00
Trasformare le spade in aratri: Giorgio La Pira e le vie della pace  
Bruna Bagnato – docente storia delle relazioni internazionali Università di Firenze

La conclusione dei lavori è prevista per l’ora del pranzo.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: www.centrointernazionalelapira.org  - www.rosabianca.org 

MSP