Città di Firenze
Home > Webzine > BootStRaP: il progetto sulla Dipendenza da Internet con l'Istituto di Neuroscienze di Firenze
lunedì 22 luglio 2024

BootStRaP: il progetto sulla Dipendenza da Internet con l'Istituto di Neuroscienze di Firenze

14-05-2024
Martedì 14 maggio 2024, alle ore 12.00, la conferenza di Stefano Pallanti, Direttore dell’Istituto di Neuroscienze di Firenze, apre il progetto BootStRaP - Boosting Societal Adaptation and Mental Health in a Quickly Digitalizing Post-Pandemic Europe. Guidato dalla professoressa Naomi A. Fineberg (Regno Unito), dal professor Jose M. Menchon (Spagna) e dal Prof. Stefano Pallanti (Italia), questa iniziativa innovativa mira a combattere l'uso problematico di Internet tra i giovani di 14 paesi attraverso la tecnologia intelligente e il coinvolgimento diretto dei giovani nella creazione di app. I messaggi chiave includono l'attenzione del progetto alla salute mentale, la collaborazione globale e le raccomandazioni politiche attuabili.

BootStRaP - Boosting Societal Adaptation and Mental Health in a Quickly Digitalizing Post - è finanziato dalla Unione Europea per la prevenzione della Dipendenza da Internet post Pandemia. Oltre 5 milioni di euro per i prossimi 5 anni con i quali la EU finanzierà 22 centri universitari inclusi Cambridge University, Università di Barcellona, Zurigo, Amsterdam di 14 paesi Europei, tutti i più importanti centri di ricerca nel campo della prevenzione della psicopatologia tra i più giovani, tra questi, unico in Italia, l’Istituto di Neuroscienze. Il progetto è finalizzato a contrastare la Dipendenza da Internet nell'era Post Pandemia Covid 19. La ricerca individuerà i fattori di vulnerabilità tra i giovani dei paesi europei al fine di offrire percorsi educativi utili alla prevenzione ed al superamento della dipendenza da Internet ed a favorire un uso più attivo e consapevole della rete.

Form conferenza: https://forms.gle/F5fnzzMM7vVYSM4e6 

Per maggiori informazioni: www.internetandme.eu