Home > Webzine > Carnevale Fiorentino nel mondo 2005
martedì 19 novembre 2019

Carnevale Fiorentino nel mondo 2005

04-02-2005
Oltre 1000 persone di 20 comunità provenienti dai 5 continenti del mondo che sfilano per le vie di Firenze in un corteo di trenini, bus e carrozze. E' il Carnevale Fiorentino nel mondo 2005, che si tiene domenica 6 febbraio e che mostra un volto sempre più colorato, dopo che 8 erano state le comunità ad aderire nel 2003 e 12 nel 2004. Un percorso che partirà da Piazza Ognissanti e che condurrà i figuranti attraverso i lungarni, fino ad imboccare via Tornabuoni e via Strozzi, per arrivare nel centro nevralgico della città di Piazza della Repubblica, Piazza Duomo, via Calzaiuoli e Piazza Signoria. In testa il corteo storico fiorentino, caratterizzato dai rulli di tamburo e il suono delle chiarine, che sarà seguito da quelli delle comunità partecipanti dal Messico alla Svezia, dall’Albania alla Costa d’Avorio, dalla Germania alla Cina e che sarà chiuso dall’attesa rappresentanza brasiliana. Un Carnevale che rappresenta l’unica festa che ha riferimenti in tutti i continenti, una manifestazione che unisce per un’occasione di “incontro di solidarietà e scambio reciproco”, come sostiene l’Assessore alla Valorizzazione delle Tradizioni Fiorentine Eugenio Giani. La festa finale in piazza Signoria con l’allestimento di un palco e le esibizioni delle tradizioni delle 20 comunità presenti. Una parte del corteo però, proseguirà la sua strada fino a Piazza S.Croce, sede storica del Carnevale fiorentino, rappresentata anche su molti quadri e affreschi del 1500. In questa piazza il tradizionale "bruciamento del fantoccio", realizzato dai ragazzi del carcere minorile di Firenze.

di Duccio Tronci