Home > Webzine > Firenze e la ''Settimana della Cultura''
venerdì 22 novembre 2019

Firenze e la ''Settimana della Cultura''

09-05-2005

Percorsi culturali nella Firenze del novecento, letture teatrali, incontri, concerti e uno "speciale" dedicato a Giuseppe Mazzini, questi saranno gli appuntamenti della settima "Settimana della Cultura" tra il 16 e il 22 maggio. Il programma di eventi ideato dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze ha lo scopo di far conoscere e valorizzare il '900, un periodo importante troppo spesso dimenticato a favore dell’immagine tradizionale di Firenze città rinascimentale. Vediamo nel dettaglio gli eventi previsti. Due percorsi tematici gratuiti tra luoghi, fatti e personaggi che hanno caratterizzato la città nell’ultimo secolo. Il 18 e 20 maggio: “Grandi scrittori a Firenze”, un itinerario lungo i luoghi in cui gli scrittorie e gli intellettuali fiorentini hanno ambientato i loro romanzi e vissuto le loro vite; il 19 e 21 maggio sarà possibile attraversare i luoghi più emblematici dei principali mutamenti con “Firenze che cambia: La Città nuova”. Gli itinerari proposti sono stati selezionati tra i ben dieci “Percorsi culturali nella Firenze del novecento” consultabili nel dettaglio su www.comune.firenze.it/firenze900. Il programma collegato al bicentenario della nascita Mazzini prevede invece una mostra presso la Fondazione Spadolini, visite guidate a palazzo Dolfi e a Torre della castagna che custodiscono cimeli e reperti storici del Risorgimento. E poi il convegno dalla "Giovine Europa alla Lega internazionale dei popoli” il 20 maggio. Per finire: il libro, senz'altro uno dei protagonisti di questa stagione con l'edizione estiva del "Libro in piazza" e gli incontri organizzati dal Coordinamento delle Riviste Italiane di Cultura.

di Annelisa Miglietti