Home > Webzine > Discoteche: chiusura alle 3
sabato 26 novembre 2022

Discoteche: chiusura alle 3

21-03-2004

Discoteche chiuse alle 3.00 del mattino durante il periodo invernale.

Le discoteche, d'estate, potrebbero chiudere invece un'ora più tardi, ossia alle 4.00 del mattino. Lo prevede un emendamento alla proposta di legge sulle discoteche in dirittura d'arrivo alla commissione Affari Costituzionali della Camera. Un'altra proposta di modifica prevede che non ci siano limiti d'orario per i 'dancing' che si trovano nelle isole senza auto, perchè non ci sarebbe il rischio di incidenti stradali.

Effettivamente non si tratterà di una chiusura vera e propria, ma dopo le tre non si potranno più vendere alcolici ma solo bevande e analcoliche e passare da una musica "assordante" ad una più "dolce", soft per assicurare un passaggio morbido dalla discoteca alla strada.

Discoteche: 'no' a chiusura anticipata 
L'iniziativa "Un sms allunga la notte" in due giorni ha mobilitato un milione e mezzo di giovani che dicono no alla chiusura anticipata delle discoteche. Sono 1.512.121 i messaggi che hanno intasato i numeri attivati da DatamediaNet per dare la possibilita' agli utenti delle discoteche di esprimersi sul ddl del governo che prevede la chiusura anticipata dei locali. Un disegno di legge che la Silb-Fipe, associazione degli imprenditori di locali da ballo, definisce miope e irrispettosa.

Redazione