Home > Webzine > Firenze città di pace!
martedì 19 novembre 2019

Firenze città di pace!

14-09-2005

Firenze continua ad essere protagonista nel mondo della pace: per la prima volta il Comitato Permanente per la Pace fra Ebrei e Musulmani si riunisce a Palazzo Vecchio dal 14 al 16 settembre per dialogare di pace e di collaborazione fra le religioni. "E' un onore ospitare nella nostra città –sottolinea il sindaco di Firenze Leonardo Domenici– un appuntamento internazionale come questo. Il dialogo fra ebrei e musulmani è fondamentale per la coesistenza e la convivenza di culture diverse e soprattutto per un raccordo con il mondo laico. La religione è lo strumento fondamentale per un mondo di pace".  I componenti del Comitato presenti a Firenze sono: Gran Rabbino Shear Y. Cohen, Gran Rabbino David Rosen, Gran Rabbino Joseph Azran, Oded Wiener, Adamou Ndman Njoya, Sceicco Ahmad Abaddi, Imam Kone Idriss Koudouss, Imam Al Falouji. I lavori partiranno il 14 settembre nella Sala di Lorenzo in Palazzo Vecchio con la seduta inaugurale del convegno e la sera proseguirà con una cena di benvenuto tra i vari componenti del comitato nella Sala degli elementi. Il Comitato Permanente per il dialogo fra ebrei e musulmani proseguirà nella giornata di giovedì 15 alle ore 17.30, nel Salone dei Dugento, dove si terrà il dibattito pubblico, coordinato da Mario Primicerio, "Ebraismo e Islam. Il ruolo delle religioni nei processi di pace e nella lotta contro terrorismo". Si concluderanno i lavori venerdì 16 settembre con una conferenza stampa sugli obiettivi raggiunti durante il meeting. "Ringrazio Firenze per averci ospitato –aggiunge l'Imam della Toscana Elzir Izzedin– il dialogo tra israeliani e palestinesi è il processo per discutere sul ruolo delle religioni e di pace contro il terrorismo. Solo dove c'è democrazia c'è liberta!".

di Antonio Pirozzi