Home > Webzine > Benedetto XVI: ''Shoah vergogna indelebile''
giovedì 14 novembre 2019

Benedetto XVI: ''Shoah vergogna indelebile''

30-11-2005
"La Shoah è stata una vergogna indelebile". Lo ha affermato papa Benedetto XVI nel corso di una udienza generale a San Pietro. Il pontefice ha richiamato alla memoria la deportazione degli ebrei avvenuta nel secolo scorso definendola "un'operazione infame di morte, che è rimasta come una vergogna indelebile nella storia dell'umanità". Spunto per la riflessione di Benedetto XVI è stato il Salmo 136 della Bibbia.