Home > Webzine > Tutti uniti per Telethon
martedì 12 novembre 2019

Tutti uniti per Telethon

12-12-2005

Torna anche quest’anno, a Firenze, Telethon, il grande evento per sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche patrocinata dal Comune di Firenze: venerdì 16 e sabato 17 dicembre si svolgeranno una serie di iniziative in piazza della Repubblica e al Museo Archeologico Nazionale che quest’anno partecipa all’evento. “La maratona televisiva Telethon – afferma l’Assessore allo sport e tempo libero Eugenio Giani –  torna a Firenze con spirito di innovazione, ricerca ed entusiasmo, con la voglia di coinvolgere i fiorentini e sensibilizzarli sia per raccogliere più fondi possibili sia per catalizzare l’attenzione su temi importanti come questi”. “Nel 2004 – ha aggiunto il direttore della filiale fiorentina della Bnl Paolo Mariotti - solo negli sportelli della Bnl, banca che supporta l’iniziativa coniugando finanza ed etica, ha raccolto oltre 463 mila euro e quest’anno si spera di raggiungere quota 500 mila!”. Telethon aprirà i battenti venerdì 16 dicembre in Piazza Repubblica con il corteo e figuranti in costume dell’associazione Palio delle contrade di Fucecchio e proseguirà, sempre nella storica piazza del centro di Firenze, fino a tarda notte con musica e spettacoli in presenza di artisti e sportivi. La novità di quest’anno è l’apertura straordinaria in notturna del Corridoio Mediceo (venerdì 16 dalle 16 alle 23 e sabato 17 dalle 10 alle 24), normalmente chiuso al pubblico, che collega il Palazzo della Crocetta, sede del Museo, alla Santissima Annunziata. Mentre sabato 17, sempre in Piazza Repubblica, il comico toscano Gaetano Gennai, presenterà la seconda e ultima giornata della maratona: alle 10  la Squadra Agonistica del Centro Cinofili dell’Arma dei Carabinieri si cimenterà con una dimostrazione, dalle 10,30 in poi si terrano saggi di danza e musica dal vivo. Mentre nel pomeriggio, dopo il concerto della Fanfara della Scuola Marescialli e Brigadieri dell’Arma dei Carabinieri, si terrà la presentazione del libro “Firenze per la Fiorentina” di Eugenio Giani con la collaborazione di Silvia Nanni. La maratona Telethon continua con l’incontro con alcuni protagonisti del reality show “la Talpa” e con l’esibizione live di Gatto Panceri.  Durante i due giorni sarà trasversale e costante il riferimento alla raccolta dei fondi per la ricerca alle malattie genetiche ma sarà sempre presente lo spirito con cui si può partecipare indipendentemente dal contributo economico, che sì importante, ma non fondamentale.

di Antonio Pirozzi