Home > Webzine > Gheddafi: ''Folla tentò di uccidere console italiano''
giovedì 14 novembre 2019

Gheddafi: ''Folla tentò di uccidere console italiano''

02-03-2006
I manifestanti libici, che due settimane fa diedero l'assalto al consolato italiano a Bengasi, tentarono di uccidere il console e i suoi familiari. Lo ha dichiarato il leader libico Muammar Gheddafi parlando a Sirte a un raduno di responsabili governativi e suoi sostenitori. "I libici odiano l'Italia, non la Danimarca -ha detto Gheddafi- I libici cercano qualsiasi occasione per sfogare la loro rabbia contro l'Italia dal 1911, quando l'Italia occupò la Libia. La ragione di ciò è che l'Italia ha mancato di risarcire i libici per le loro sofferenze".