Home > Webzine > Ultimo saluto ai caduti di Nassiriya
giovedì 14 novembre 2019

Ultimo saluto ai caduti di Nassiriya

02-05-2006
In tanti hanno voluto rendere l'ultimo saluto al maggiore dei paracadutisti Nicola Ciardelli, e ai marescialli dei carabinieri Carlo De Trizio e Franco Lattanzio, uccisi nell'attentato di giovedì 27 aprile a Nassiriya, in Iraq.
Giunte poco dopo le 10.30 di martedì 2 maggio, le tre bare dei militari, avvolte nel Tricolore, sono state accolte da un lungo applauso dalla folla che gremiva la Basilica di Santa Maria degli Angeli e piazza della Repubblica, a Roma.
I funerali sono iniziati con la lettura di un messaggio inviato da Papa Benedetto XVI in cui esprime: "ferma riprovazione per il nuovo atto di violenza". Alle esequie ha partecipato il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi insieme alle massime autorità civili e militari. Lunedì 1 maggio centinaia di persone hanno atteso in fila il proprio turno per rendere omaggio alle salme presso la camera ardente allestita all'Ospedale Militare del Celio.