Home > Webzine > L'addio di Pisa al Maggiore Ciardelli
venerdì 15 novembre 2019

L'addio di Pisa al Maggiore Ciardelli

03-05-2006
Un intera città si è stretta alla famiglia Ciardelli per l'ultimo saluto al Maggiore ucciso in un attacco in Iraq. Circa un migliaio di persone hanno partecipato alla messa officiata da monsignor Alessandro Plotti e altri quattordici sacerdoti. Molta gente e' rimasta fuori dalla chiesa di San Nicola, in via Santa Maria e nell'adiacente piazza Carrara davanti ad un maxi schermo. La partenza del carro funebre e stata salutata da un lungo applauso. All'uscita dalla chiesa il picchetto d'onore della Folgore ha reso omaggio al feretro il cui arrivo, un paio d'ore prima, era stato salutato col grido di battaglia "Folgore". Alla cerimonia hanno partecipato anche il vicepresidente della Regione Toscana, Federico Gelli, e l'assessore alla pace, Massimo Toschi.