Home > Webzine > Lotta alla mafia: 200 studenti a Palazzo Vecchio
venerdì 30 ottobre 2020

Lotta alla mafia: 200 studenti a Palazzo Vecchio

23-05-2006
Martedì 23 maggio a Firenze saranno oltre 200 gli studenti che in Palazzo Vecchio incontreranno alcuni dei magistrati e dei poliziotti in prima linea nella lotta alla mafia. Tra questi uno degli investigatori dello Sco (il servizio centrale della polizia di stato) che ha partecipato alla cattura del capo di Cosa Nostra Bernardo Provenzano. Gli studenti hanno partecipato ad un concorso per ricordare la morte del giudice Giovanni Falcone, della moglie e dei tre agenti di scorta e il sacrificio di Paolo Borsellino, stragi avvenute nel 1992. I ragazzi sono stati scelti proprio fra coloro nati in quell’anno. Sarà una giornata per condannare ogni forma di criminalità e per non dimenticare.