Home > Webzine > Concerti, mostre, concorsi. Parte l'estate dei giovani fiorentini
mercoledì 07 dicembre 2022

Concerti, mostre, concorsi. Parte l'estate dei giovani fiorentini

16-06-2006
Eventi singoli ma anche iniziative inserite in programmi che andranno avanti fino a settembre. E' questa l'estate per i giovani fiorentini dai 14 ai 30 organizzata dall'Amministrazione comunale. Il programma è stato presentato dall'Assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche Giovanili Daniela Lastri."Il programma è ricco di iniziative rivolta ai giovani - spiega l'Assessore Lastri - accomunate da un duplice obiettivo: da un lato valorizzare la creatività giovanile presente nella nostra città e non soltanto, dall'altro dare l'occasione ai ragazzi di scoprire e vivere uno spazio importante come quello di San Salvi". Primo appuntamento venerdì 16 giugno all'interno di San Salvi (con appuntamento presso il Bar Ulisse) per l'evento conclusivo del progetto "Cicli scolastici". Si tratta dell'epilogo del Laboratorio di riciclaggio bici, che nell'anno 2005, ha realizzato all'interno delle scuole superiori, un percorso di sensibilizzazione utilizzando la bicicletta per promuovere stili di vita sani. Al progetto hanno collaborato l'Associazione UISP Solidarietà e la Cooperativa Sociale Ulisse, che hanno messo a disposizione operatori e attrezzature per realizzare all'interno di alcune strutture (ovvero il centro giovani "Nidiaci" del Quartiere 1, il centro giovani "Gavinuppia" del Quartiere 3 e del centro diurno "Lo Scarabocchio" del Quartiere 5) un percorso teorico e pratico di sensibilizzazione all'uso della bicicletta. Le attività, iniziate alla fine di marzo, hanno coinvolto 25 ragazzi di età compresa tra i 12 e i 17 anni. In concreto oltre a sensibilizzare i ragazzi sui vantaggi dell'uso quotidiano della bici come mezzo alternativo per spostarsi in città, è stato insegnato loro riparare le biciclette. I mezzi utilizzati nel laboratorio sono stati prelevati dal deposito comunale e consegnate ai ragazzi per le riparazioni. Un compito che è stato portato avanti con grande soddisfazione dai ragazzi che, grazie al loro lavoro, hanno potuto vedere tornare funzionanti mezzi altrimenti non utilizzabili. "Il successo riscosso dal progetto, sia in termini di accoglienza presso i ragazzi sia dal punto di vista educativo e sociale, ci ha convinti a proseguire questa esperienza estendendola anche ad altri giovani - spiega l'assessore Lastri -. L'iniziativa ha proprio questo obiettivo, oltre ad essere un'occasione per i ragazzi per scoprire il parco di San Salvi". Si snoda invece lungo tutta la stagione estiva il programma di "Barnum Giovani Estate 2006", sempre all'interno di San Salvi. Si tratta di un debutto: l'iniziativa, promossa dall'assessorato e dalla cooperativa sociale Ulisse, è infatti alla prima edizione e, seppur rivolta principalmente ai giovani dai 14 ai 30 anni, è aperta a tutta la cittadinanza. In concreto dal 20 giugno al 16 settembre il Bar Ulisse ospiterà una ricca programmazione di eventi e allestimenti culturali, tra i quali in particolare mostre di pittura e fotografia, serate di promozione gastronomica, di promozione di realtà giovanili emergenti nel campo artistico e musicale, concerti live con gruppi giovanili. "Con questa iniziativa - precisa l'assessore Lastri - vogliamo sia valorizzare un'area importante per la città e fondamentale per la presenza di spazi e di verde ma anche promuovere la creatività e la partecipazione dei giovani, mettendo a loro disposizione palchi e spazi adatti a esprimere la loro creatività, ad esporre opere e ad esibirsi dal vivo". Infatti nell'ambito della manifestazione, più precisamente nel mese di settembre, si svolgerà Barnum Band: Giovani Band Matropolitane in concerto". Il Bar Ulisse ospiterà anche la mostra finale del concorso "Fotografa la tua estate" organizzato con la collaborazione del Portale Giovani del Comune di Firenze. Le foto arrivate all'indirizzo email redaz.portalegiovani@comune.fi.it saranno valutate da una giuria e il vincitore sarà proclamato nel corso della giornata conclusiva delle attività di Barnum giovani estate 2006 prevista per il 16 settembre.E' già in corso invece "Matite per la Pace", il concorso nazionale per i giovani autori di fumetto arrivato alla seconda edizione. La competizione, organizzata in collaborazione con la Scuola Internazionale di Comics di Firenze, si rivolge a tutti giovani dai 14 ai 30 anni, residenti o domiciliati in Italia, e interessati alle illustrazioni. I concorrenti dovranno inviare i loro elaborati entro e non oltre il 31 agosto 2006, all'Ufficio Politiche Giovanili, in via Nicolodi 2. Una giuria di esperti esaminerà tutti i lavori pervenuti entro la scadenza e premierà le opere migliori. Al vincitore verrà assegnata una borsa di studio per la frequenza di un corso gratuito di fumetto o di illustrazione presso una delle sedi della scuola Internazionale di Comics (Firenze, Roma, Jesi, Chieti). Interessanti anche gli altri premi offerti da librerie e case editrici specializzate.In occasione della premiazione verrà organizzata il "Comics Contest": si tratta di una mostra delle opere dei partecipanti al concorso presso l'Istituto d'Arte accompagnata da seminari e workshop su temi della creatività, della pace e della solidarietà. Il bando del concorso è disponibile sull'home page del Portalegiovani: www.portalegiovani.it. Infine nel periodo estivo, nell'ambito del progetto europeo CROSSROARD cui partecipa l'assessorato, è prevista la partecipazione di rappresentanti di cinque associazioni giovanili fiorentine (Associazione MusicArea, Scout Cngei, Coop Cat, Osa Teatro, Associazione Alambrado) a seminari e incontri formativi in alcune delle città coinvolte nell'iniziativa. In specifico dal 23 al 28 giugno a Vilnius (Lituania) e a fine settembre a Barcellona (Spagna) mentre alla fine dell'anno si terrà un seminario di formazione rivolto a giovani operatori giovanili in collaborazione con l'Agenzia Nazionale Gioventù, con la rete Eurodesk, con i formatori del Consiglio d'Europa.