Home > Webzine > Interruzioni gravidanza con farmaco: 190 in Toscana
mercoledì 07 dicembre 2022

Interruzioni gravidanza con farmaco: 190 in Toscana

27-07-2006
Sono state 190 le interruzioni farmacologiche volontarie di gravidanza nei primi 5 mesi del 2006 in Toscana. Lo ha reso noto l'assessore regionale alla Sanità, Enrico Rossi, rispondendo a un'interrogazione "in merito alla somministrazione nelle strutture ospedaliere della Regione Toscana della pillola abortiva Ru486". Secondo l'assessore "nel complesso le interruzioni volontarie di gravidanza non sono in aumento. Sul fronte di quelle farmacologiche nel periodo di riferimento si è avuto una riduzione presso l'azienda ospedaliera di Pisa e un aumento in quella di Siena".