Home > Webzine > Caccia: disposizioni per le preaperture
lunedì 18 novembre 2019

Caccia: disposizioni per le preaperture

30-08-2006

Due giorni di preapertura straordinaria della caccia il prossimo 2 e 3 settembre sono state richieste dalla provincia di Firenze e approvate dalla Regione Toscana. Il 2 e 3 settembre sarà dunque possibile praticare la caccia, ma solo da appostamento nell’Ambito territoriale di caccia prescelto dal cacciatore come residenza venatoria. Sono esclusi dalla preapertura i territori compresi nelle Zone di Protezione Speciale (Zps) individuate dalla Regione: le Zps della Piana fiorentina, del Padule di Fucecchio, ed un’area di 117 ettari limitrofa al Bosco di Chiusi (in Comune di Cerreto Guidi). Nei territori dove le preaperture sono consentite, la caccia da appostamento è permessa dalle 6.30 alle 19 (ora legale). Non è consentito l’uso dei cani. Le specie cacciabili sono la tortora (massimo dieci capi), il colombaccio (5 capi), il merlo (4 capi da appostamento temporaneo).

Tutte le informazioni su www.primapagina.regione.toscana.it