Home > Webzine > Napolitano: ''Chi viene in Italia deve riconoscere le nostre regole''
martedì 12 novembre 2019

Napolitano: ''Chi viene in Italia deve riconoscere le nostre regole''

06-09-2006
"Chi viene nel nostro Paese per trovare lavoro non può non tenere conto del nostro quadro di regole e principi, soprattutto se vuole acquisire la cittadinanza". Lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ad Assisi, in occasione della cerimonia conclusiva dell'incontro internazionale delle religioni per la pace promosso dalla Comunità di Sant'Egidio. Un meeting che vuole ricordare i venti anni del primo raduno dei leader delle grandi religioni, convocato da Papa Wojtyla il 27 ottobre 1986, quando ottenne di far tacere per poche ore le armi su tutti i fronti delle tante guerre che si combattevano in quei giorni.