Home > Webzine > Firenze: per sei giorni capitale della chimica
giovedì 22 ottobre 2020

Firenze: per sei giorni capitale della chimica

11-09-2006
Firenze fino al 15 settembre diventa la capitale della chimica. Millecinquecento chimici parteciperanno alle 70 conferenze plenarie con 12 subsessioni e 360 conferenze del XXII congresso nazionale della Società chimica italiana, in programma nel capoluogo toscano. Interverranno anche tre premi Nobel: il giapponese Ryoji Noyori, per le sue ricerche sulla catalisi asimmetrica, l'ungherese Olah, per la ricerca sui carbocationi, e il francese de Gennes, studioso di magnetismo, neutroni e superconduttori. Ci saranno anche il probabile candidato italiano alla massima onorificenza per i prossimi anni, il chimico Vincenzo Balzani, il medico votato allo studio di virus e batteri e di bioterrorismo.