Home > Webzine > Smog: 350mila morti l'anno in Europa
giovedì 01 dicembre 2022

Smog: 350mila morti l'anno in Europa

12-09-2006
Inutili le politiche anti inquinamento, che sono solo palliativi. Per ridurre il particolato nell'atmosfera bisogna diminuire le fonti di emissione per lunghi periodi e applicare le nuove tecnologie. Questa la conclusione di Ezio Bolzacchini, docente all'università Bicocca di Milano e tra i massimi esperti di particolato atmosferico. Al secondo convegno nazionale sul particolato atmosferico in corso a Firenze fino al 13 settembre, Bolzacchini ha detto che "il particolato in Italia riduce in media di 8,3 mesi l'aspettativa di vita e causa la morte di 350mila europei l'anno. Solo a Milano ogni anno ci sono 800 decessi prematuri provocati dalle polveri sottili". Le patologie provocate dal particolato sono di tipo cardiologico e respiratorio, ma anche patologie oncologiche.