Home > Webzine > Investimenti e servizi, Pistoia primeggia
sabato 10 dicembre 2022

Investimenti e servizi, Pistoia primeggia

26-09-2006
Numerosi indicatori finanziari danno ragione a Pistoia. La città risulta prima per la spesa nel campo dell'istruzione (nel 2005 il 16,6% del proprio bilancio, contro una media regionale del 10,7%), seconda dopo Firenze per quantità di trasferimenti statali (130 euro ad abitante contro una media di 97) e dopo Pisa per trasferimenti regionali (91 euro ad abitante contro una media di 70). Per il livello degli investimenti Pistoia è diatro solo a Siena. I dati fanno parte di una ricerca comparativa condotta dal servizio controllo di gestione del Comune. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Renzo Berti. "Si tratta – ha spiegato in una nota il primo cittadino– di risultati eccellenti, frutto di un lavoro iniziato nel 2002 e non ancora concluso. Occorre osservare che in questi quattro anni il numero dei nostri abitanti è cresciuto di 5.000 unità è ciò rende ancora più eccezionale il lavoro compiuto".