Home > Webzine > Giornalista russa uccisa preparava articolo su tortura in Cecenia
giovedì 21 novembre 2019

Giornalista russa uccisa preparava articolo su tortura in Cecenia

08-10-2006
La giornalista russa Anna Politkovskaia, uccisa sabato 7 ottobre a Mosca nell'ascensore della sua abitazione, stava preparando un articolo sulla tortura in Cecenia. Lo ha detto il suo giornale, Novaia Gazeta. "Aspettavamo un articolo per l'edizione di lunedì, doveva scriverlo e non è escluso che l'avesse già fatto" ha detto alla tv Ntv Vitaly Yaroshevsky, vice direttore del periodico. Dmitry Muratov, direttore del giornale, da parte sua ha detto che la giornalista "aveva anche delle fotografie molto importanti" che potevano dimostrare le sue tesi.